I “mille” usi dei rossetti: scopri come utilizzarli su tutto il viso

Il rossetto è uno dei cosmetici più utilizzati perché cambia subito qualsiasi look. E se potessimo utilizzarlo in altre maniere meno convenzionali?

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Quante volte vi è capitato di uscire di casa solo con un po’ di mascara ed un bel rossetto acceso? È senza dubbio un cosmetico perfetto per dare il twist ad un trucco semplicissimo, facendoci sentire subito ordinate e piene di colore o eleganti. Infatti basta un rossetto rosso o fucsia in una giornata grigia per portare un po’ di allegria al nostro look o un bel nude, elegante e raffinato, per un makeup più sofisticato adatto ad ogni occasione.

Ma se volete sperimentare o semplicemente siete di fretta e non avete tempo di applicarlo in maniera rigorosa, ecco svelati alcuni utilizzi alternativi del rossetto!

Rossetto in stick con balsamo labbra

Mettere il rossetto è quasi un’arte, specie per quelli opachi e scuri per i quali serve molta precisione. E se per aiutarci si può usare un pennellino e poi ripulire i bordi con un po’ di correttore, non sempre si ha il tempo per applicarlo perfettamente. Ma se volete comunque dare un po’ di colore alle labbra, basta applicare il rossetto in maniera grossolana e poi passarci sopra un balsamo labbra. Avrete così un trattamento idratante, dato dal burro cacao ma con il colore brillante di un rossetto! Inoltre la pienezza del colore è modulabile, basta applicare un po’ più di rossetto e poi sfumarlo, anche con le dita, e si fonderà perfettamente al balsamo. Da provare anche con il gloss.

Rossetto in stick come blush

Se siete di corsa o per un perfetto beauty da viaggio, potete lasciare a casa pennello e blush ed utilizzare direttamente il rossetto. Da prediligere le formule in crema o opache, ma non troppo secche e colorazioni adatte ad essere utilizzate sulle guance. Basta sporcare le dita con un po’ di rossetto (poco!), picchiettarlo al centro delle guance e poi sfumarlo tamponando per fonderlo con il fondotinta. Potete aiutarvi con una spugnetta e se esagerate, niente paura! Potete aggiungere un po’ di fondotinta per diffondere bene il tutto e smorzare il colore.

Rossetto liquido come eyeliner

Sappiamo bene quanto i rossetti liquidi siano belli, con quella texture super opaca, effetto velluto e sono anche molto comodi data la durata estrema. Certi colori poi sono davvero particolari, tanto che verrebbe voglia di usarli anche sugli occhi. Chi ha detto che non potete farlo? I rossetti liquidi sono perfetti da utilizzare anche come eyeliner, per dare un tocco di colore al classico winged liner con la codina verso l’esterno. Basta preparare l’occhio con una buona base, ad esempio del correttore coprente fissato con la cipria o un primer, in modo che il rossetto non sia a contatto con la pelle, perché potrebbe leggermente macchiarla. Prendete poi un pennellino da eyeliner a vostra scelta (i più semplici da utilizzare sono quelli angolati) e tracciate la vostra linea proprio come se utilizzaste un eyeliner classico. Se la riga non viene precisissima ed è un po’ sbavata, con un altro pennellino pulito ed un po’ di struccante o correttore ripulite i bordi, per un effetto super affilato!

In questo caso ho utilizzato Mama Not dei Liquid Love di ClioMakeup Shop sulle labbra e come eyeliner!

Rossetto liquido come base per ombretto

Un altro utilizzo alternativo dei rossetti liquidi è come base per trucchi occhi colorati a lunga tenuta. Infatti, data la potenza long lasting di questi rossetti, applicarli sulla palpebra farà durare il makeup molto di più. Come sempre preparate prima la palpebra con un primer, poi applicate una piccola quantità di rossetto liquido e sfumate velocemente con le dita o con un pennello da sfumatura, per diffondere i bordi. Procedete prima su un occhio e poi sull’altro, in modo che la formula non si secchi e non faccia macchie. Applicatene poco per volta, perché siete sempre in tempo ad aggiungere più colore ma per toglierlo, nel caso ne abbiate applicato troppo, dovrete struccarvi. Adesso potete sbizzarrirvi con ombretti top coat dai mille riflessi o costruire il vostro makeup occhi con i colori che più preferite!

Avete mai provato questi utilizzi alternativi del rossetto? E voi, quali conoscete?

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I “mille” usi dei rossetti: scopri come utilizzarli su tut...