Il trucco giusto se hai le lentiggini

Dopo anni di fondotinta coprente, ecco come valorizzare il trend dell'anno: le efelidi

Fanno capolino spesso sul viso delle rosse, ma a volte si ritrovano sulle guance delle brune e anche delle bionde acqua e sapone: le efelidi sono diventate le dots dell’anno e molti vip hanno incominciato a scoprirle piuttosto che a ricoprirle da plurimi strati di fondotinta.

Questo è stato il suggerimento che la bellissima e regale Meghan Markle, ancora fidanzata, avrebbe sussurrato alla sua ormai ex make up artist Lydia Sellers durante le sessioni di make up: “lascia che le lentiggini facciano capolino sulla pelle”. Dalla cara Meghan a Christina Aguilera, irriconoscibile al naturale sulla copertina del Paper Magazine – e assolutamente magnifica-, il passo è stato veloce.

Meghan Markle

Meghan Markle

E dopo di loro si è scatenata la fake-freckles-mania, la mania delle lentiggini che ha visto molte di noi rimboccarsi le maniche tutte le mattine per realizzarle a mano con un eyeliner mentre altre hanno preferito il tatoo freckles, un tatuaggio semipermanente con pigmenti naturali. Ma come valorizzarle? Il primo consiglio è non usare un fondotinta coprente nemmeno quando hai la pelle molto chiara e le lentiggini sono davvero importanti.

In questo caso, se la tua pelle non è molto abbronzata, puoi giocare sull’uniformità dell’incarnato applicando una crema idratante e poi una BB Cream che rende la pelle omogenea e lascia comparire le efelidi con l’intensità giusta. Poi puoi applicare un po’ blush che per l’autunno si prospetta tra i protagonisti del make up: se hai la carnagione scura, con un pennello grande sfuma leggermente con un po’ di terra, se hai la pelle chiara invece, usa tonalità delicate e tendenti all’arancione come il pesca o il corallo in armonia con il colore delle efelidi.

Se invece hai ancora la tintarella, niente di meglio che illuminare la pelle nelle zone giuste: basta mescolare un fondotinta leggero a una crema idratante effetto glow e poi applicarla sulle zone più esposte come zigomi, naso, fronte e arco di Cupido. Così facendo riuscirai a dare volume al viso abbronzato senza coprire le lentiggini.

Il trucco giusto se hai le lentiggini