Chi è Sebastian Bear-McClard, il marito di Emily Ratajkowski

Sebastian Bear-McClard è l'affascinante attore e produttore che ha sposato Emily Ratajkowski

Si chiama Sebastian Bear-McClard l’uomo, misterioso e affascinate, che ha conquistato Emily Ratajkowski. Attore e produttore cinematografico, è riuscito a far innamorare la modella più desiderata al mondo, sposandola in gran segreto. La coppia presto avrà il primo figlio ed Emily ha svelato di essere al settimo cielo, mostrandosi su Vogue America (e su Instagram) splendida con il pancino ben in vista.

Fisico da modello, biondo, con occhi azzurri e grande charme, Sebastian ha 39 anni ed è frutto dell’amore fra la regista Liza Bear, fondatrice di due magazine e autrice, e Michael McClard, artista che ha all’attivo numerose mostre al MoMA di New York. Figlio d’arte, è cresciuto in un ambiente stimolante e creativo. Sin da giovanissimo ha iniziato a dedicarsi al mondo del cinema, fondando la Elara Pictures, la sua società di produzione.

Non solo, ha recitato in numerose pellicole indie, come The Minority del 2006. Fra i suoi film più famosi ci sono Uncut Gems, film del 2019 con Adam Sandler, Idina Menzel, Julia Fox e Paloma Elsesser, e Good Time con Robert Pattinson presentato al Festival di Cannes. Secondo alcune indiscrezioni, il patrimonio del produttore sarebbe di ben 12 milioni di dollari.

L’incontro con Emily sarebbe avvenuto qualche anno fa e i due si sarebbero sposati dopo pochissimo tempo dall’inizio della loro frequentazione. Le nozze segretissime erano state svelate dalla modella nel 2018, secondo chi la conosce bene, la Ratajkowski avrebbe accettato di sposare Sebastian dopo una romantica proposta di matrimonio con una graffetta piegata al posto di un anello di fidanzamento.

Qualche tempo fa Sebastian Bear-McClard era finito al centro delle polemiche dopo un articolo del New York Post in cui veniva accusato di non pagare da bene due anni l’affitto del costosissimo appartamento in cui vive con Emily Ratajkowski. Lei lo aveva difeso su Twitter, infuriandosi: “Sono orgogliosa che combatta contro un’agenzia immobiliare che ha comprato l’edificio in cui abita per 40 milioni e sta continuando a diffondere notizie sbagliate sugli affittuari per fare profitto – aveva scritto -. New York è cambiata tanto ed è una vergogna che le persone che fanno lavori creativi debbano essere costrette a uscire dalla città” .

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Sebastian Bear-McClard, il marito di Emily Ratajkowski