Chi è Lorenzo Guerrieri, il compagno di Barbara Berlusconi

Lorenzo Guerrieri è il compagno di Barbara Berlusconi: l'imprenditrice avrà presto il quinto figlio

Lorenzo Guerrieri è il compagno di Barbara Berlusconi, accanto all’imprenditrice da diversi anni. Sorriso dolce e grande riservatezza, ha conquistato il cuore della primogenita di Silvio Berlusconi e Veronica Lario. La coppia ha avuto due figli (mentre Barbara è già mamma di altri due bambini) e si prepara ad accogliere il quinto figlio.

Al quarto mese di gravidanza, la 36enne è al settimo cielo, sempre più convinta che sia proprio Lorenzo il grande amore della sua vita. Schivo e lontano dai riflettori, Guerrieri è entrato nella vita dell’imprenditrice poco dopo la fine del legame con Alexandre Pato. All’epoca Lorenzo studiava e nel frattempo lavorava come barman in un locale. L’incontro fra i due sarebbe avvenuto proprio nel noto bar di Milano.

“Sono iscritto a Economia e Amministrazione dell’impresa presso l’Università statale in Bicocca e lavoro al ristorante enoteca Il Mulino – aveva raccontato lui stesso qualche tempo fa al settimanale Chi -. Sono una persona normale. Fuori dal locale dove lavoro ormai ci sono sei, sette fotografi ogni sera”. A distanza dal primo incontro, la storia d’amore fra Barbara e Lorenzo procede a gonfie vele.

La coppia ha avuto due figli: Leone e Francesco. La figlia di Veronica Lario e Berlusconi è anche mamma di Alessandro ed Edoardo, frutto del legame con Giorgio Valaguzza. Mentre Barbara lavora come manager in diverse aziende, affiancata anche dai fratelli Luigi ed Eleonora, Lorenzo opera nel settore immobiliare. Entrambi sono appassionati d’arte contemporanea (Barbara infatti è impegnata nella galleria Cardi) e collaborano per realizzare progetti educativi a favore di studenti con problemi d’apprendimento.

Nelle foto pubblicate su Instagram, Lorenzo e Barbara sorridono insieme. L’uomo è riuscito a creare un ottimo rapporto con i figli più grandi della compagna. La giovane Berlusconi infatti ha scelto di non spezzare il legame con l’ex per amore dei figli, garantendo maggiore serenità a tutta la famiglia. “La separazione è stata un passaggio doloroso per tutti – ha confidato -. Ma sia io che Giorgio abbiamo sempre dato il massimo: evidentemente non è bastato e doveva andare così. Siamo cresciuti insieme, io avevo 16 anni e lui 22. Con il passare del tempo ci siamo formati, siamo cambiati nel carattere e nelle aspirazioni. Dopo dieci anni ci siamo ritrovati più maturi, ma distanti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Lorenzo Guerrieri, il compagno di Barbara Berlusconi