Fedez, il lento ritorno alla normalità per la festa di nonna Luciana (che è uguale a Leone)

La festa di compleanno di nonna Luciana è il primo passo di Fedez verso quella normalità tanto agognata nelle ultime settimane

Ha vissuto momenti difficili, e il suo percorso è ancora molto lungo. Ma adesso Fedez si può godere qualche attimo di normalità, stretto nell’affetto della sua splendida famiglia. L’occasione per festeggiare non manca: si tratta del compleanno di nonna Luciana, con la quale il cantante ha sempre avuto un rapporto bellissimo. E sono questi istanti così toccanti a cancellare il dolore delle ultime settimane.

Fedez, il compleanno di nonna Luciana

Ogni giorno è quello giusto per assaporare appieno la vita e godersi il calore dei propri affetti. Ma alcuni sono particolarmente speciali: è il caso del compleanno di nonna Luciana, che ha riunito tutta la famiglia per un pomeriggio dedicato solamente al relax e al divertimento. Fedez ha avuto così l’opportunità di uscire di casa e respirare un po’ di normalità, quella che gli è sicuramente tanto mancata nel corso delle ultime, turbolente settimane. È nella splendida location di uno dei più celebri bistrot milanesi – il nuovo ristorante di Carlo Cracco – che l’artista ha festeggiato assieme alle persone a lui più care il grande traguardo di sua nonna, che ha spento 91 candeline.

E sono davvero bellissime le foto che lui e Chiara Ferragni hanno voluto condividere su Instagram, dopo tanti giorni fatti di silenzio social – un silenzio interrotto solo da qualche aggiornamento sulla salute di Fedez. Tra teneri abbracci e tante risate, la giornata è trascorsa sotto un tiepido sole primaverile che ha squarciato le nubi per portare un pizzico di serenità. Protagonisti indiscussi della festa sono stati (ovviamente) i piccoli Leone e Vittoria. Entrambi molto somiglianti alla bisnonna Luciana – soprattutto il primogenito, che da lei ha ereditato gli splendidi occhi azzurri e un sorriso furbetto -, si sono lasciati coccolare dall’intera famiglia e ne hanno approfittato per divertirsi un po’.

D’altronde, anche per loro gli ultimi periodi sono stati molto difficili. Così piccini, avranno sicuramente sentito la mancanza del papà, ricoverato in ospedale per una delicata operazione, e la preoccupazione di mamma Chiara, che si è equamente divisa tra casa e clinica. Sono stati proprio Leo e Vitto ad allietare il ritorno di Fedez, che nelle ore scorse è finalmente stato dimesso e ha potuto riprendere, pian piano, la sua routine quotidiana. Un momento che tutti stavano aspettando con grande ansia, e che ha portato tanta felicità nella famiglia Ferragnez.

Nonna Luciana e Vittoria

Nonna Luciana e Vittoria, la foto su Instagram

Fedez, un lento ritorno alla normalità

Fedez sa benissimo che il suo percorso è ancora lungo. Lo aveva annunciato quando, parlando per la prima volta dei suoi problemi di salute in un video social, aveva detto che lo avrebbe aspettato un cammino difficile e impegnativo. Ma la stoffa del guerriero ce l’ha: nel giro di pochi giorni, ha saputo digerire una diagnosi terribile – quella di un tumore neuroendocrino del pancreas – e si è sottoposto ad un lungo intervento chirurgico che ha permesso l’asportazione di parte dell’organo malato. Quindi ha avuto inizio la sua lenta ripresa, fatta di tanti esami in ospedale e di dolcissimi abbracci di Chiara, sempre al suo fianco.

Poi, le dimissioni: Fedez è tornato a casa solo qualche giorno fa, ritrovando finalmente i suoi bellissimi bimbi. Leone lo ha accolto con una composizione di palloncini a forma di cuore, mentre Vittoria si è lanciata tra le sue braccia, per ricevere qualche bacino dal suo papà. Ed è proprio questo ciò di cui l’artista ha ora bisogno per riprendersi, per trovare la forza di lottare ancora: il calore della sua famiglia.

Fedez e Chiara Ferragni

Fedez e Chiara Ferragni, la foto su Instagram