Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi sfrattati: cos’è successo

La coppia composta da Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi sta attraversando un momento difficile: perché sono stati sfrattati dalla scuola di danza

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi sono finiti nei guai. La coppia, infatti, ha ricevuto la sentenza di sfratto dalla sezione del tribunale monocratico di Palermo dopo che la società proprietaria della struttura aveva richiesto la risoluzione del contratto per morosità. Sono stati così invitati a lasciare l’immobile e a saldare il debito che ammonterebbe a 4160,50 euro.

Carmen Russo ed Enzo Paolo sfrattati, la reazione di Turchi

I due coniugi e titolari dell’accademia di danza non hanno mai negato di aver saltato i pagamenti, per tutto il periodo intercorso tra il 2020 e il 2021. Avevano infatti spiegato di aver avuto difficoltà a rispettare le scadenze a causa dell’emergenza Covid-19, che aveva fermato le attività di palestre e piscine ma, stando a quanto ha reso noto il tribunale, non sarebbero stati versati altri importi, neanche in seguito alla riapertura.

Carmen Russo, che è impegnata nell’esperienza al Grande Fratello Vip, non ha ancora potuto commentare la vicenda. A esprimersi è invece stato suo marito – Enzo Paolo Turchi – che si è sfogato durante un’intervista che ha rilasciato a Blog Sicilia. Il coreografo si è detto deluso e amareggiato per la situazione. Ha inoltre rivelato di non aver intenzione di lasciare Palermo, perché molto attratto dai talenti siciliani.

Turchi ha spiegato, dando la sua versione dei fatti: “Noi abbiamo tutto scritto. Avevamo proposto di pagare tutti i debiti mensili arretrati tramite il credito d’imposta, come previsto dallo Stato che forniva questi aiuti per gli affitti durante l’emergenza Covid. I proprietari invece hanno rifiutato la nostra proposta perché li volevano in contanti. Da qui la richiesta di sfratto. Ma non è vero che non volevamo pagare. Volevamo usare il credito d’imposta e ce lo hanno impedito”.

Queste dichiarazioni sono poi state confermate dall’avvocato della coppia, Gaspare Celesia, che ha spiegato perché la coppia avrebbe voluto avvalersi del credito d’imposta, specificando che Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi avevano intenzione di far ripartire l’accademia e riprendere a lavorare con i loro giovani talenti. Il ballerino ha spiegato: “Ci sono rimasto molto male, perché è un pezzo della mia vita. Non è una cosa grave, per carità. Ma è una delusione. Troveremo altro. È andata male, ma non sono milioni. Pagheremo il debito di 30mila euro. Ma andremo avanti, pronti per ricominciare”.

L’esperienza di Carmen Russo al GF Vip

Carmen Russo è rimasta all’oscuro di quanto accaduto alla sua accademia poiché ha scelto di riprovare con l’esperienza al Grande Fratello Vip – dopo quella fatta nel 2017 – nel quale si sta facendo voler bene da tutti. Enzo Paolo, invece, si è detto rattristato per l’assenza della moglie, anche perché si sta occupando a tempo pieno della loro bambina, Maria.

La coppia, una delle più longeve del mondo dello spettacolo, ha accolto la gioia della nascita della bambina in età matura. Maria è oggi la loro felicità più grande e tengono a condividere ogni momento della sua vita. L’assenza della mamma si fa certo sentire, ma non c’è un momento in cui il pensiero non corra a lei: sua figlia è spesso al centro di ogni discorso fatto nella Casa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi sfrattati: cos’è successo