Anna Pettinelli rompe il silenzio sulla finale di Amici e svela alcuni retroscena

L'insegnante di canto ha svelato cosa pensa davvero di Aka7even e alcuni retroscena della finale di "Amici"

Anna Pettinelli è tornata a parlare della sua esperienza ad Amici e del suo pupillo Aka7even, con il quale durante il suo percorso nella scuola, ha avuto un rapporto altalenante, ma sempre caratterizzato da stima e grande fiducia.

In una lunga intervista a Fanpage.it l’insegnante di canto ha voluto svelare alcuni retroscena sulla finale del talent show condotto da Maria De Filippi, quest’anno giunto alla ventesima edizione. Il programma nonostante il passare del tempo non ha mai perso colpi e ha sempre riscosso grande successo, tanto da raggiungere un ottimo risultato: quest’ultima edizione è stata tra le più viste degli ultimi anni.

La Pettinelli ha confessato di aver notato e apprezzato subito Aka7even e di essere rimasta colpita già al primo ascolto dI Yellow, il suo primo inedito. Nonostante questo non sono mancati gli scontri tra di loro, tra confronti e ramanzine accorate:

Mi ha fatto proprio perdere le staffe. Non c’era niente da fare, continuava a dire che aveva ragione lui. Tu stai lì, li conforti, li ascolti poi arriva un momento in cui ti devi imporre. Pensava di sapere le cose, poi alla fine avevo ragione. A prescindere da questo, è sempre molto difficile. Dai un’assegnazione, scegli una cosa, viene bene poi porti la canzone al serale, viene benissimo ma l’altro vince. Lui ci rimaneva male per cui continuava a dire ‘Vedi? Se avessi fatto come dicevo io avremmo vinto’. Quindi dovevo riconquistare la sua fiducia. Ma sono contenta perché i risultati si sono visti e a Luca voglio bene come a un figlio, credo di averlo trattato come un figlio.

Nonostante non abbia vinto, Aka7even ha già firmato un contratto discografico con Sony, tanto che la sua insegnante è convinta che possa ritagliarsi un suo spazio all’interno del panorama musicale italiano. Anche se non ha negato l’amarezza per l’eliminazione del suo allievo:

Sa suonare tutto: la chitarra, la batteria, il pianoforte. Scrive le canzoni, canta benissimo, non stona mai, non può non essergli riconosciuto. Poteva non vincere, cosa che peraltro è accaduta. A un certo punto lo sapevamo un po’, ce lo eravamo anche detti ma gli ho chiesto di non preoccuparsi di non vincere, solo di fare il meglio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Anna Pettinelli rompe il silenzio sulla finale di Amici e svela alcuni...