A casa di Bianca Atzei: giovanile, ma con tocchi classici

Vi portiamo a casa di Bianca Atzei, nel cuore di Milano, fra arredi vintage e mobili minimal

Giovanile, ma con tocchi classici: la casa di Bianca Atzei riflette appieno il carattere della cantante ed è stata creata su misura per lei

L’ex protagonista dell’Isola dei Famosi vive a Milano, in un ampio e luminoso appartamento in cui si è trasferita definitivamente dopo la fine della storia d’amore con Max Biaggi. La cantante ha arredato la casa seguendo i suoi gusti e mescolando vari stili: accanto a mobili moderni infatti troviamo anche pezzi d’arredo in stile shabby chic.

Un esempio? Il salone, caratterizzato da un ampio divano nero con morbidi cuscini e tende bianche, accostato ad un tappetino con una fantasia floreale dal sapore d’altri tempi. Nel living si possono ammirare anche altri mobili minimal, come un tavolo grigio antracite, in netto contrasto con un comò in legno bianco, con uno specchio a forma di cuore, che simboleggia l’animo romantico di Bianca Atzei.

Il suo luogo preferito della casa però è la cucina: total white e di design. Presenta due forni alti, lampadari in acciaio, un comodo piano di lavoro e tantissimi accessori. Qui Bianca Atzei prepara tanti piatti deliziosi per amici e familiari, dando sfogo alla sua fantasia. Le ricette preferite? Quelle dei dolci, come dimostrano i grandi barattoli pieni di caramelle colorate.

Il bagno è la zona della casa in cui Bianca Atzei si rilassa dopo una lunga giornata di lavoro. Qui i colori dominanti sono il beige, il bianco e l’arancione, nuance che si mescolano alla perfezione per creare un ambiente confortevole, anche grazie all’ampia vasca e alla specchiera.

Infine Bianca Atzei ama passare moltissimo tempo nella camera da letto. Stesa fra le lenzuola candide del comodo letto a due piazze con la testiera blu notte, si diverte a coccolare il suo cagnolino e trascorre ore al telefono con l’amico e confidente Jonathan, conosciuto sull’Isola dei Famosi.

A casa di Bianca Atzei: giovanile, ma con tocchi classici