Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo. Il ricordo di Fiorello

Si è spenta a 49 anni Susanna Vianello, speaker radiofonica figlia di Edoardo e Wilma Goich. La ricordano su twitter il cugino Andrea e Fiorello

Morire giovani è sempre qualcosa di ingiusto e terribilmente doloroso. Morire in questo momento storico, in cui non è permesso fare funerali né dare l’ultimo saluto alla persona cara, è ancora più straziante.

Si è spenta a Roma, a soli 49 anni, Susanna Vianello, speaker radiofonica molto amata, figlia del grande Edoardo Vianello e di Wilma Goich. Se n’è andata in un mese soltanto, vinta da un tumore che non le ha dato scampo. A rivelarlo, su Twitter, il cugino Andrea, che scrive:

La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, @susyvianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto

Immediati i messaggi di affetto, di chi aveva avuto la fortuna di conoscerla e apprezzarla, dei fan radiofonici e dei suoi follower.

Tra tutti, a colpire il messaggio postato da Fiorello, suo grande amico. Che scrive su Twitter:

La mia amica Susanna è volata via.
Abbiamo riso tantissimo… non ti dimenticherò mai.

Scorrendo i profili Twitter e Instagram di Susanna, è incredibile vedere come fino all’ultimo avesse postato messaggi e foto pieni di ottimismo, speranza e voglia di vita. Senza mai il minimo accenno alla malattia che l’aveva colpita. Il 31 dicembre 2019 aveva postato una sua bella foto sorridente, con la didascalia “Accogliamo questo 2020 sorridendo. Auguri a tutti”. Che a leggerlo adesso, suona ancora più ingiusto e straziante.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo. Il ricordo di Fiorello