Costanzo risponde a Baudo dopo le critiche a Bonolis e Conti

Dopo le critiche durissime di Pippo Baudo nei confronti di Paolo Bonolis e Carlo Conti arriva il commento di Costanzo

Maurizio Costanzo risponde a Pippo Baudo dopo le critiche a Paolo Bonolis e Carlo Conti. Nelle scorse settimane aveva fatto molto discutere un’intervista del celebre conduttore in cui aveva espresso dei giudizi piuttosto duri nei confronti dei colleghi.

In occasione del suo 85esimo compleanno, Baudo aveva commentato il lavoro in tv di due fra i presentatori più amati: Carlo Conti e Paolo Bonolis. “Ci mancherebbe che mi rimettessi in gioco – aveva spiegato a Il Giorno -. Mi limito a guardare e purtroppo vedo sempre le stesse cose, un format ripetuto 7, 8 volte. Leggo che Carlo Conti torna con Tale e Quale, ma è possibile? Ancora? È tremendo”.

Baudo in quell’occasione aveva usato parole durissime anche nei confronti di Paolo Bonolis: “È bravissimo, è colto, spiritoso, intelligente. Ma non si vergogna a fare tutti gli anni Avanti un altro? Ma sforzati, inventa qualcosa di nuovo. E poi tutta quella volgarità. Alla volgarità ricorre chi non è bravo. La tv di oggi è fatta solo di fotocopie”.

Le frasi di Pippo non sono passate inosservate a sia Paolo Bonolis che Carlo Conti hanno replicato. Se Conti si è limitato a pubblicare uno scatto con Baudo su Instagram, con tanto di auguri di buon compleanno, Bonolis ha risposto con chiarezza alle sue accuse. Ospite de Il Punto Z di Tommaso Zorzi, il celebre conduttore ha risposto: “Ognuno dice quello che può, che deve fare? – ha detto -. Pippo pensa questo e lo dice, che deve fare? Io faccio Avanti un altro da undici anni, lui ha fatto Sanremo per tredici anni. Ognuno si accanisce come vuole”.

Poco dopo, sulle pagine del settimanale Chi ha aggiunto: “Con Pippo ho avuto alti e bassi. Con me è stato molto aspro. Legge volgarità nei miei programmi. Io vedo leggerezza, ma la sua generazione o forse lui notano qualcosa di poco nobile. Spiace per lui”. Sulla vicenda è intervenuto anche Maurizio Costanzo che conosce molto bene sia Pippo Baudo che Bonolis e Conti. Il giornalista nella sua rubrica sul settimanale Nuovo ha risposto a un lettore che chiedeva una sua opinione su quanto accaduto. Per il marito di Maria De Filippi ognuno è libero di dire ciò che pensa, ma ha sottolineato come Baudo sia stato “poco diplomatico” nell’esprimersi. Un modo per difendere il lavoro dei colleghi, pur rispettando il pensiero del presentatore 85enne.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Costanzo risponde a Baudo dopo le critiche a Bonolis e Conti