Marco Carta, l’addio a nonna Elsa. “È dura lasciarti”

Marco Carta, su Instagram, annuncia la morte dell’amata nonna Elsa, che l’ha cresciuto: “È dura lasciarti, sei la donna a cui devo più di tutto, che mi ha insegnato ad amare gli altri e me stesso"

Marco Carta, su Instagram, annuncia la morte dell’amata nonna, la donna che l’ha cresciuto dopo la scomparsa dei genitori. Il cantante, classe 1985, non ha avuto una infanzia facile: a 8 anni ha perso il padre per leucemia, a 10 la madre per un tumore. Lui e il fratello maggiore sono quindi stati cresciuti dalla nonna materna, Elsa. Che per lui ha rappresentato tutto: ovvio che il dolore per la sua scomparsa sia straziante.

Marco posta sul suo account Instagram alcune foto della donna e scrive un post toccante:

È dura lasciarti,
il mio egoismo ti avrebbe voluto per sempre con me.
Nonna.
Sei e sarai per sempre la donna a cui devo più di tutto e tutti.
Sei la donna che ha messo a tacere tutte le mie insicurezze.
Mi hai insegnato ad amare con garbo ma anche ad amare più me stesso.
Avrei così tante cose da dire per descrivere la tua immensa bellezza ma lascio che chiunque quando guarderà il cielo se ne accorga da se.
Ti amiamo
Buon viaggio Elsina.
#iTuoiOcchi
La tua famiglia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Marco Carta, l’addio a nonna Elsa. “È dura lasciarti”