Mara Venier risponde alle hater, la libertà di essere se stesse ad ogni età

Pesantemente criticata per i suoi lunghi capelli, Mara Venier ha deciso di rispondere in maniera tagliente: la sua è una vera lezione di vita

Una recente foto pubblicata da Mara Venier sui social è stata aspramente commentata da alcune hater della conduttrice, la quale però non è certo rimasta in silenzio: la sua risposta, carica di tagliente ironia, è anche una splendida lezione che tutti dobbiamo imparare.

In questo caldo agosto, Mara Venier si è goduta qualche giorno di relax insieme a suo marito Nicola Carraro. Documentando il tutto su Instagram, ovviamente: ed è stata proprio una foto delle sue vacanze estive ad essere presa di mira. In realtà lo scatto non ha alcunché di particolare. Ritrae la conduttrice accanto a Nicola, mentre si concede un aperitivo al tramonto. Ma qualcuno ha voluto criticare l’aspetto fisico di zia Mara, cadendo in frasi davvero di cattivo gusto.

“Tagliati quei capelli, non vanno più bene perché sei vecchia” – ha scritto un’utente. Seguita, poco dopo, da un’altra persona che ha voluto aggiungere carne al fuoco: “Ha ragione, tagliati quei capelli e bevi meno, e mettiti a dieta“. Parole che potrebbero ferire, ma che la Venier ha preso come semplici provocazioni, rispondendo a tono. D’altronde, la conduttrice non le ha mai mandate a dire e anche questa volta si è contraddistinta di un’ironia pungente.

“Amore, perché sotto questa bella foto devi rompere i co***oni con i miei capelli?? Perché?” – ha scritto zia Mara, con una piccola volgarità che non possiamo proprio fare a meno di perdonarle. E, non ancora soddisfatta, ne ha approfittato per prendere un po’ in giro gli hater, condividendo su Instagram due foto che la ritraggono con altrettante acconciature ben diverse da quella che sfoggiava durante l’aperitivo con suo marito.

“Andrà bene questo taglio di capelli?” – si legge accanto al primo scatto, mentre nella didascalia che accompagna il secondo c’è persino del sarcasmo in più: “Signora carissima (si fa per dire), preferisce questo taglio? Dica, dica… faccio questo? Così lei è felice”. Quella di Mara Venier è una risposta perfetta, che colpisce con ironia senza dar modo agli hater di poter dire di aver centrato il bersaglio.

Ma c’è di più: la replica è una vera e propria lezione con cui zia Mara, in fondo, rivendica (per sé e per tutte le altre donne) il diritto di sentirsi pienamente libera di decidere come vestirsi, come acconciare i propri capelli, come apparire. Libera di essere se stessa, a prescindere dall’età. Perché l’idea di non poter più portare un determinato taglio di capelli solo in base ad un mero dato anagrafico è un retaggio che non ci appartiene.

In un’era in cui finalmente si parla di bodyshaming e lo si condanna, non è accettabile che qualcuno si senta in diritto di criticare – tra l’altro con termini davvero poco di classe – le scelte estetiche di un’altra persona. E che dire dei chili di troppo? Anche in questo caso, sebbene non avesse alcun obbligo di giustificarsi, Mara Venier ha avuto la risposta pronta: “Per quanto riguarda il peso, purtroppo da tre mesi prendo molti farmaci”. È dunque l’effetto delle cure che ha dovuto seguire da quando, in seguito all’intervento ai denti di qualche tempo fa, ha avuto serie complicazioni di salute.

Mara Venier, la risposta alle hater

Mara Venier

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mara Venier risponde alle hater, la libertà di essere se stesse ad og...