Giampiero Boniperti, chi sono la moglie Rosi e i suoi tre figli

Giampiero Boniperti non era solo una leggenda del calcio, ma anche un papà, un marito e un nonno: chi sono la moglie Rosi e i suoi tre figli

Una vita per il calcio, ma soprattutto per la famiglia: Giampiero Boniperti, calciatore scomparso a 92 anni e presidente onorario della Juventus, era legatissimo alla moglie Rosi e ai suoi tre figli. Un amore di altri tempi, quello fra Giampiero e Rosi, nato lontano dai riflettori e cresciuto nel corso degli anni, fra difficoltà, gioie e dolori.

L’ex calciatore non aveva mai nascosto di essere molto riconoscente a sua moglie, spiegando quanto il suo sostegno fosse stato fondamentale negli anni della sua carriera calcistica. Sorella di un noto rugbista, Rosi è sempre rimasta accanto a Giampiero, senza mai abbandonarlo. Anche dopo che il calciatore ha lasciato il campo per diventare dirigente, l’ha seguito da vicino, rimanendo però lontano dai riflettori, come un punto di riferimento importantissimo.

Federica Boniperti

Federica Boniperti

Si racconta che, quando smise di giocare a calcio, nessuno voleva crederci, dal magazziniere a cui consegnò gli scarpini, sino a Gianni Agnelli che gli telefonò per chiedergli di tornare in campo. In quell’occasione fu proprio Rosi a convincerlo a non tornare indietro e cambiare idea. “Se proprio si vuol scrivere di me, vorrei che dicessero che stamane il signor Boniperti anziché ad allenarsi va al lavoro come un qualsiasi cittadino torinese”, spiegò il giorno del ritiro, rimanendo poi nella casa dei bianconeri.

Elegante e impeccabile, Giampiero Boniperti non era solo una leggenda del calcio, ma anche un tenero papà e un dolcissimo nonno. L’ex sportivo infatti era legatissimo ai suoi tre figli – Giampaolo, Alessandro e Federica -, frutto dell’amore per Rosi. Grazie a loro Boniperti ha vissuto l’esperienza magica di diventare nonno per ben sette volte.

A seguire le orme di Giampiero ci ha pensato il figlio Giampaolo, che anni fa ha iniziato un carriera come calciatore, diventano poi un dirigente della Juventus. Il testimone è poi passato a Filippo, nipote di Boniperti, che è diventato un calciatore nelle file dei bianconeri, desideroso di eguagliare le imprese sportive dell’amato nonno. Sono stati proprio i figli e i nipoti, insieme alla moglie Rosi, a rimanere accanto all’ex calciatore sino alla sua morte, sopraggiunta a poche settimane dal suo 93esimo compleanno.

Giampiero Boniperti e la moglie Rosi

Giampiero Boniperti e la moglie Rosi

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giampiero Boniperti, chi sono la moglie Rosi e i suoi tre figli