Francesca Neri e Claudio Amendola infiammano Instagram: due amanti felici per sempre

Francesca Neri ha dedicato un post su Instagram a Claudio Amendola, nel giorno del suo compleanno: un amore che va al di là di tutto

Più di 25 anni l’una al fianco dell’altro e la consapevolezza di un legame destinato a durare per sempre. Francesca Neri e Claudio Amendola sono una rarità e no, non solo nel mondo dello spettacolo. Un prezioso gioiello di emozioni e sentimento che in questo mondo, spesso pronto a disilluderci e a convincerci sempre più del fatto che il vero amore sia soltanto un’utopia, dimostra che non solo esiste, ma emana una luce tutta speciale. E su Instagram ce ne hanno dato l’ulteriore prova.

Francesca Neri, la dedica per Amendola è pura poesia

Il 16 febbraio 2022 Claudio Amendola ha compiuto 59 anni e la sua amata moglie, Francesca Neri, ha deciso di dedicargli degli auguri molto speciali. L’ultimo post condiviso su Instagram ci dona un’immagine bellissima della coppia, un semplice scatto in bianco e nero di qualche tempo fa che li immortala insieme, guancia a guancia, nella semplicità e intensità del sentimento che li unisce.

Non la solita dedica, l’attrice ha scelto con cura alcuni versi tratti dalla poesia Due amanti felici, a sua volta contenuta nella raccolta Cento sonetti d’amore di Pablo Neruda: “Due amanti felici non hanno fine né morte, nascono e muoiono più volte vivendo, hanno l’eternità della natura…”. Parole che assumono un significato molto speciale e che riassumono in modo cristallino l’eternità di un sentimento che si nutre di gioie e di dolori, di cadute e di risalite.

Francesca Neri e Claudio Amendola, l’amore oltre le difficoltà

Ed è proprio questa la loro forza. In tanti anni di vita insieme Francesca Neri e Claudio Amendola hanno vissuto momenti di immensa felicità, ma hanno anche dovuto superare degli ostacoli importanti e difficili. Si conoscono da più di 25 anni, hanno dato alla luce un figlio che amano immensamente, poi le nozze a New York nel 2010. Nel mezzo una separazione dovuta a gelosie, litigi, una crisi che sembrava non potesse rimarginarsi ma sulla quale, alla fine, ha trionfato l’amore nonostante tutto.

“Claudio è l’uomo che mi ha fatto soffrire di più al mondo, ma anche quello che mi ha amato di più”, ha dichiarato l’attrice in un’intervista al settimanale Oggi. Parole forti che ci danno l’esatta misura delle contraddizioni dell’amore, che spesso (sbagliando) tendiamo a non voler vedere. E la dimostrazione d’amore più grande è quella che emerge dalle difficoltà, da quei momenti e quelle situazioni che ci fanno perdere la speranza, convincendoci che la sofferenza è la nostra punizione.

Francesca Neri e la malattia

Francesca Neri da tempo soffre di una malattia cronica (la cistite interstiziale) che le provoca dolori indicibili. Definirla “debilitante” è quasi riduttivo, in certi momenti le ha fatto perdere la lucidità al punto di accarezzare perfino l’idea del suicidio. Ma Claudio è sempre stato lì al suo fianco, pronto a sostenerla e ad accompagnarla in questo viaggio doloroso, nonostante lei avesse cercato di allontanarlo. Per il suo bene, per non farlo soffrire.

“Sono stati 25 anni complicati, alla fine è come se avessimo deposto le armi. L’amore vince su tutto“, ha detto l’attrice. L’amore riempie la vita, talvolta ti salva dall’abisso. E quello tra Francesca Neri e Claudio Amendola è più di quanto si possa sperare.

Francesca Neri e Claudio Amendola

Francesca Neri e Claudio Amendola, “due amanti felici” su Instagram