Chi sono i figli di Gianni Morandi

Gianni Morandi ha tre figli, tutti impegnati nel mondo dello spettacolo. Scopriamo di più su di loro

Tutta Italia ama Gianni Morandi per le sue canzoni, la sua simpatia, la sua personalità.

Morandi mette al centro del suo mondo non solo la sua musica, ma anche la sua famiglia a cominciare dai suoi tre figli, nati dai due matrimoni del cantante. In pochi però sanno chi sono i figli del cantante di Monghidoro, e cosa fanno oggi nella vita.

Gianni Morandi ha avuto i suoi due figli più grandi da Laura Efrikian, l’attrice che all’epoca del loro matrimonio, negli anni ’60, era una vera star famosa e ammirata quanto il marito, protagonista con lui di tanti ‘musicarelli’. Da una tale coppia non potevano che nascere due figli con l’arte nel sangue.

La più grande, Marianna, è nata nel 1969 e ha presto intrapreso la strada del mondo dello spettacolo. Dopo il suo esordio, piccolissima, nella canzone del padre, Sei forte papà, Marianna ha scelto di seguire le orme della madre e ha studiato recitazione all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma. Dopo diverse e importanti esperienze in teatro, i telespettatori hanno potuto apprezzarla in tv, sempre a fianco di papà Gianni, nella miniserie di Canale 5, La Forza dell’Amore.

Il motivo per cui però Marianna Morandi è più conosciuta al grande pubblico non è legato tanto alle sue esperienze professionali, quanto al suo lungo legame sentimentale con il cantante Biagio Antonacci. I due si conobbero nel 1993 e, dopo tanti anni d’amore e due figli, Paolo e Giovanni, si sono lasciati nel 2002. Marianna e Biagio sono comunque rimasti in ottimi rapporti e non perdono occasioni per dichiararsi stima reciproca, soprattutto per il bene dei loro figli.

Marco, classe 1974, è il secondogenito di Gianni Morandi e Laura Efrikian e anche lui lavora nel mondo dello spettacolo. Ha iniziato, giovanissimo a calcare i palcoscenici come musicista e cantante, ma ora lavora anche come attore, soprattutto in teatro. Ha studiato per molti anni il violino, e ha esordito negli anni ’90 come nuova proposta insieme al gruppo Percentonetto sul palco di Sanremo. Marco Morandi ha poi continuato a coltivare la sua passione per la musica pubblicando album con brani originali ma anche dedicandosi a reinterpretare in modo contemporaneo grandi cantautori del passato come Rino Gaetano. All’attività di musicista ha affiancato quella di attore e showman. Ha lavorato al cinema ma ora si dedica soprattutto al teatro. L’ultimo testo che ha portato in turnée quest’anno si chiama “Nel nome del padre” e ironizza sulla condizione che, inevitabilmente,ha segnato tutta la sua vita, quella di figlio d’arte. Marco è anche un papà orgoglioso di tre dei cinque nipoti di Gianni Morandi: Tommaso, Leonardo e Jacopo.

Come i figli più grandi anche il più piccolo degli eredi di Gianni Morandi, ha aspirazioni artistiche. Pietro è il figlio che Morandi ha avuto dalla sua attuale moglie Anna Dan, e, ormai ventenne, ha imboccato la strada della musica. Nelle interviste racconta di un rapporto un po’ burrascoso con il padre durante l’adolescenza e dice che, pur essendo figlio d’arte, punta a farcela con le sue sole forze. Per questo ha scelto un genere musicale lontanissimo da quello del padre, la trap, e si è scelto un nome d’arte , Tredici Pietro con cui ha firmato il suo primo album, “Assurdo”.

Non ci sono dubbi Marianna, Marco e Pietro sono, davvero, figli d’arte.

figli gianni morandi

Pietro, Marco e Marianna. Fonti: Facebook-Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi sono i figli di Gianni Morandi