Can Yaman rivela cosa c’è davvero fra lui e Demet

Can Yaman svela cosa c'è davvero con Demet, l'attrice con cui recita nella sua serie tv, indicata come la sua fidanzata

Can Yaman parla del suo rapporto con Demet con cui recita in DayDreamer – Le ali del sogno. Sulla rivista dedicata alla serie tv, l’attore turco, che interpreta Can Divit, si è raccontato, parlando del rapporto con la collega che, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe stata la sua compagna per un lungo periodo.

“Demet è un’amica – ha raccontato parlando della Özdemir -. Non ci sentiamo molto, ma ci vogliamo bene. Ci siamo conosciuti per la prima volta sul set di Daydreamer. Io però già seguivo le cose che faceva lei e mi piacevano. Avere Demet nel progetto è stato anche un fattore importante nella mia decisione di farlo, perché la comunicazione e l’energia con il tuo partner passano al pubblico come uno specchio. Lei è iperattiva ed è stato divertente lavorare insieme. A volte ci siamo divertiti così tanto che i nostri compagni di squadra avevano difficoltà a stare al passo con la nostra energia”.

Laureato in Giurisprudenza, Can Yaman è arrivato nel mondo dello spettacolo quasi per caso. Stava lavorando come praticante in uno studio quando ha scelto di cambiare vita. “Ho lasciato il lavoro, sono andato in vacanza e ho conosciuto i miei agenti”, ha confessato. L’attore, secondo alcune indiscrezioni, presto sbarcherà al Grande Fratello Vip per volere di Alfonso Signorini. L’artista turco sbarcherà nella casa di Cinecittà e insieme a lui potrebbero esserci Gabriel Garko ed Elisabetta Gregoraci.

“Mi piacciono le donne femminili, meno quelle che si atteggiano a ‘maschiaccio’ o parlano a voce alta – ha confessato al magazine -. Non mi piacciono neppure quelle che si mostrano come donne misteriose. La mia ragazza ideale deve essere vivace, ma anche una sorta di rifugio. L’impressione, l’aura, il profumo e il tono della voce sono importanti per me. Adoro le donne belle ed eleganti che hanno fascino, energia. I cliché sulla bellezza non mi appartengono. Sono attratto dalle donne che hanno una visione del mondo, una conoscenza e un’idea e che hanno uno spirito che fa la differenza in loro. Sarebbe bello stare con una donna che mi possa trasformare nella versione migliore di me stesso”.

L’attore ha poi rivelato di sentirsi a volte soffocato dalle eccessive attenzioni delle fan. “Di recente ho letto un’intervista a Brad Pitt in cui diceva che a volte si sente ‘come una gazzella tra i leoni’ – ha confessato Can Yaman -. È così che puoi sentirti, a volte. Sento affetto, amore e interesse da una parte, ma dall’altra la situazione può prendere una deriva soffocante e restrittiva per la tua libertà. […] Fare foto continuamente può essere stancante, ma anche il lavoro che facciamo ha momenti faticosi. Il ritmo di lavoro è serrato e tu lavori passando da un’emozione all’altra cercando di rispettare i tempi stabiliti; a volte puoi passare anche moltissime ore al giorno sul set, senza vita privata e con difficoltà a dormire”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Can Yaman rivela cosa c’è davvero fra lui e Demet