Amici, Rudy Zerbi furioso gela i cantanti: “Siete tutti finti”

Rudy Zerbi si è mostrato molto deluso dai cantanti e, in particolare, dal loro atteggiamento poco sincero. Le durissime parole contro tutta la classe

È un Rudy Zerbi furibondo, quello che si è presentato ai cantanti di Amici 21 per metterli di fronte alle loro responsabilità. Il risultato ottenuto da alcuni nella puntata di domenica 9 gennaio non è infatti piaciuto all’insegnante di canto, che si è sentito di richiedere una modifica al regolamento perché tutti siano messi nelle condizioni di dimostrare il loro talento.

Amici, le parole durissime di Rudy Zerbi

Rudy Zerbi ha battuto molto sulla classifica stilata a seguito dell’intervento di Arisa, che ha messo Albe all’ultimo posto. Il Prof di canto ha così deciso che sarebbe stato meglio rivedere il regolamento, in modo che gli ultimi due classificati non vadano in sfida ma che l’ultimo assoluto sia addirittura eliminato dalla scuola.

“Chiedo alla produzione che l’ultimo classificato non vada in sfida ma che sia eliminato dalla scuola. Farò questa mia proposta ai colleghi e alla produzione. Questo programma deve formare degli artisti e non alimentare false speranze. Siamo vicini al serale e non ci andrete tutti”.

Questo discorso ha toccato Albe molto da vicino, che ha replicato: “Se mi trovo di fronte ad Arisa e a lei non piaccio, vengo eliminato per un suo parere soggettivo”.

L’insegnante è però stato implacabile: “Non credo che Arisa sia un’incapace e quindi per il suo parere tu saresti andato a casa. Anche la classifica di Spotify è indicativa. Chi secondo voi potrebbe vincere il serale? Voglio i nomi del canto”.

Albe ha però evitato di rispondere, facendo il nome di Dario: “Penso che lui sia un possibile candidato. È un ballerino ma io non mi sento di dire chi tra i cantanti potrebbe vincere. Ho le mie convinzioni ma le tengo strettamente per me“.

“Siete finti”: le parole durissime di Zerbi

Le parole di Rudy Zerbi sono arrivate durissime. L’insegnante di canto è rimasto profondamente deluso dall’atteggiamento dei suoi allievi e non lo ha proprio nascosto: “Siete proprio finti ragazzi. Perché quando vi viene chiesto di fare un nome, ve lo tenete per voi. So perfettamente che avete le idee chiarissime. A cosa serve essere finti? A cosa serve non esporsi? Cosa pensate di guadagnarci? Appena parlo della classifica di Spotify, mi sottolinei che nessuno è in quella classifica. Però i nomi di quelli che potrebbero essere al serale non me li fai. Smettetela di avere quest’ipocrisia assurda che avete da sempre. Quando le cose vanno bene, parlate di dischi di platino e numeri. Quando le cose vanno male, allora siete artisti. “Io sono artista, sono zen, non mi interessano i numeri a me interessa l’arte”. L’artista incompreso è un ca***** mondiale che io non tollero. Fate gli artisti a casa vostra“.

Con l’avvicinarsi del serale, la sfida si sta facendo dunque molto difficile. Le richieste degli insegnanti sono sempre maggiori, comprese quelle dei giudici esterni che sono implacabili. Arisa, in particolare, non ha risparmiato nessuno. Da ex docente di canto della scuola, l’artista lucana ha avuto un occhio molto attento sui talenti di Amici di Maria De Filippi, definendo una classifica particolarmente accurata.