Amici, Rea crolla. E Rudy stavolta non la sostiene

Rea si dispera dopo l'esibizione con la quale si è piazzata ultima in classifica, ma questa volta non trova conforto neanche in Zerbi che sembra aver preso una decisione

Non è un buon momento per Rea, la cantante diciottenne concorrente del programma Amici Di Maria De Filippi. La giovane è infatti risultata ultima nella classifica della gara cover stilata da Fedez nel pomeridiano domenicale del programma di Canale 5. Un risultato che ha gettato Rea nel totale sconforto, come ha dimostrato nel post puntata che l’ha vista lasciarsi andare a un pianto inconsolabile.

Rea e Nicol riprese duramente da Rudy Zerbi

Dopo la puntata, Rea ha avuto un duro confronto con il suo maestro Rudy Zerbi che ha voluto incontrarla insieme a Nicol, che nella classifica di Fedez si è piazzata al penultimo posto.

Entrambe le allieve hanno avuto una discussione poco piacevole con Rudy che non si è di certo risparmiato con le parole: “Io credo che sia arrivato il momento di dire anche basta, nel senso che siete ultima e penultima in buona parte delle volte nelle classifiche, farvi parlare sembra un’impresa epica, da parte vostra non è che arrivino tutte queste reazioni. Io onestamente non so più cosa dire, né cosa pensare”, ha detto il maestro.

“Eri in studio o in un mondo parallelo?” ha domandato a Rea che ha tentato di giustificarsi dicendo che in puntata ha avuto un crollo perché delusa dalla sua performance artistica. “Se non sei in grado di reggere la pressione di una canzone figurati fuori di qui. Ma dove pensi di andare?” ha aggiunto Rudy.

“Non fate niente per dimostrarmi che siete fatte per stare qua. Io nel frattempo vi dico che così le cose non vanno” ha aggiunto lo speaker radiofonico, rivolto a entrambe le cantanti.

L’ultimatum di Rudy Zerbi per Rea e Nicol

Durante l’incontro avuto con le sue due cantanti, Rudy Zerbi non ha nascosto la delusione nei loro confronti. L’insegnante di Amici 21 ha rimproverato a Nicol e Rea per il loro approccio nelle puntate e anche per il loro parlare poco. A detta di Rudy, l’unico a credere nelle allieve fino a oggi è stato lui.

“Nelle ultime gare non so quante volte vi siete piazzate negli ultimi posti. Sfida dopo sfida dopo sfida, prima o poi a andrete a casa. Io sono seriamente convinto che forse sono io che devo prendere una decisione perché, come tutti i professori, ho la facoltà di decidere di sostituire la sfida con una eliminazione o comunque con un cambio. E stavolta io ci devo pensare seriamente. Se questo è il massimo che potete dare, decisamente non va” ha concluso Zerbi.

Ora bisogna capire se davvero Rudy deciderà di non far fare a Rea e Nicol la sfida di rito, per essere arrivate ultime, e di sostituirle direttamente.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici, Rea crolla. E Rudy stavolta non la sostiene