Marracash negli stadi: tappe, scaletta e cosa sappiamo del tour

Dopo il "Marrageddon", Marracash è pronto per una nuova, incredibile sfida: un tour negli stadi per il 2025

Foto di Paola Landriani

Paola Landriani

Lifestyle Editor

Content e lifestyle editor, copywriter e traduttrice, innamorata delle storie: le legge, le scrive, le cerca. Parla di diversità, inclusione e di ciò che amano le nuove generazioni.

Il 2025 ha tutte le carte in regola per essere un anno di grandi novità ed emozione per i fan del rap italiano e, in particolare, di Marracash. Il cantante, infatti, è occupato a organizzare il suo primo tour negli stadi. Un evento non usuale per i rapper, ma che si aggiunge al grande successo del Marrageddon del 2023, con cui il King del rap grazie al suo festival e al calore dei suoi fan ha letteralmente dato vita a una nuova visione della scena. Ecco cosa sappiamo sul suo nuovo tour.

Marracash negli stadi: le tappe

Grandi ledwall luminosi a Milano e nelle stazioni d’Italia per annunciare il nuovo progetto di Marracash, un tour negli stadi pianificato per il 2025. Un’impresa gigantesca ma che, dopo l’enorme successo che il King del rap ha ottenuto al Marrageddon, il festival che ha fatto breccia nei cuori del fan del rap con le sue date a Napoli e a Milano, Marracash può sicuramente portare a termine senza difficoltà.

Marracash sul palco del Marrageddon di Milano
Fonte: Getty Images
Marracash sul palco del Marrageddon di Milano

Il tour è stato annunciato facendo le cose in grande e, almeno inizialmente, senza ulteriori spoiler. Ora, il King del rap ha annunciato le date del tour che si terrà appunto in alcuni dei maggiori stadi di tutta Italia. Uno tra questi è proprio l’iconico Stadio San Siro: un luogo che non poteva proprio mancare, considerando che durante il suo Persone Tour nei palazzetti, Marracash aveva risposto ai giornalisti a una domanda su un possibile concerto al Meazza in questo modo: “Magari se potrò permettermi gli stadi, non soltanto uno!

Ecco le date del tour:

  • 6 giugno: Bibione (VE), stadio comunale
  • 10 giugno: Napoli,  stadio Diego Armando Maradona
  • 14 giugno: Torino, stadio olimpico Grande Torino
  • 25 giugno: Milano, Stadio San Siro
  • 30 giugno: Roma, Stadio Olimpico
  • 5 luglio: Messina, stadio San Filippo-Franco Scoglio

Marracash negli stadi: la possibile scaletta

Per ciò che riguarda la scaletta del suo nuovo tour, Marracash non ha ancora svelato nulla di sicuro. Quel che è certo, è che il rapper sta lavorando a nuova musica che potrebbe portare sui palchi degli stadi nel 2025. In un post Instagram, nel salutare e ringraziare i fan per il sesto platino di Noi, Loro, Gli Altri, il cantante ha commentato: “Sono fuori da tutto e da tutti ma tornerò con nuova musica

Impossibile, poi, non sperare di poter ascoltare le canzoni che hanno portato Marracash ad essere il King che è oggi. Brani che hanno creato una carriera senza pari, e che lo consacrano uno dei volti del rap italiano più seguito e amato di sempre. Ecco la scaletta della performance del Marrageddon di Milano che, molto probabilmente, contiene alcune se non tutte le canzoni che potremo riascoltare negli stadi nel suo tour 2025.

  • Badabum cha cha
  • King del rap
  • Didinò
  • Popolare
  • A volte esagero
  • Rapper/Criminale
  • Bastavano le briciole
  • Sabbie mobili
  • Catatonica
  • Fino a qui tutto bene
  • 20 anni (Peso)
  • Niente canzoni d’amore
  • Santeria Set
  • Nulla accade
  • Cashmere
  • Salvador Dalì
  • Insta Lova
  • E.N.I.C.A.R.
  • QUALCOSA IN CUI CREDERE – Lo scheletro
  • Quasi amici
  • Scooteroni
  • Brivido
  • ∞ Love
  • Io
  • BODY PARTS – I denti
  • Crazy Love
  • BRAVI A CADERE – I polmoni
  • Pagliaccio
  • Cosplayer
  • Nemesi
  • Laurea ad honorem
  • Dubbi
  • MADAME – L’anima
  • SUPREME – L’ego
  • SPORT – I muscoli
  • CRUDELIA – I nervi
  • 64 barre di paura