Alessia Marcuzzi: “Ora sfido mio figlio”. La confessione sul ritorno in tv

Da novembre prossimo la conduttrice approderà in RAI con Boomerissima, un programma che mette a confronto passato e presente

Il prossimo 11 novembre la frizzante Alessia Marcuzzi compirà 50 anni e nello stesso periodo (ri)approderà in Rai per la conduzione di un nuovo programma: Boomerissima. Il format, dalle prime anticipazioni, prevederebbe una sorta di gara generazionale pop a 360° tramite anche “esponenti” di generazioni diverse.

Entusiasta più che mai di questo nuovo progetto e di questo nuovo inizio in Rai, Alessia è reduce da un anno sabbatico che si è presa dopo la “separazione” da Mediaset e, in una recente intervista, a Il Giornale ha confessato che non le dispiacerebbe affatto portare al suo fianco sul palco il figlio Tommaso Inzaghi per sfidarlo: da boomer a millennial.

“Farò di tutto per costringere Tommaso a partecipare al programma» ha affermato ironicamente la Marcuzzi “del resto, l’idea del programma mi è venuta proprio dal confronto con lui. Da quei classici discorsi che si fanno a casa con i figli: Ai miei tempi era diverso, la musica era più bella… E, poi, se viene lui magari si porterà pure i suoi amici”.

Boomerissima: come sarà il programma presentato da Alessia Marcuzzi

Durante la lunga intervista, Alessia Marcuzzi oltre a sfidare il figlio (millennial) nato la storia d’amore con il calciatore Filippo Inzaghi, ha anche palesato di cosa tratterà di preciso Boomerissima.“È un programma che mi sono cucita addosso, l’ho scritto da sola insieme ai miei autori” ha rivelato l’ex presentatrice de Le Iene che alla presentazione dei palinsesti Rai si è presentata con un meraviglioso bustino in pizzo.

“Sarà un varietà che racconta musica, film, spot, oggetti, mode, fatti di cronaca” continua Alessia “ci saranno ospiti nazionali e internazionali, ricordi, travestimenti, sfide tra generazioni, ma più che sfide si tratta di punti di incontro perché tante cose che fanno i ragazzi di oggi, anche se non lo sanno, sono le stesse che facevamo noi da giovani. E sarà bello vedere come si incrociano le situazioni, i vissuti…”.

La stessa Alessia Marcuzzi, oltre che a presentarlo, sarà il cuore pulsante di Boomerissima e non ha escluso, tra l’altro, che magari oltre al figlio ventunenne Tommaso tra gli ospiti dello show possano esserci anche la piccola Mia e Francesco Facchinetti (altro storico ex della presentatrice.

«La trasmissione sarà divisa in tre parti: lo studio, la strada dove andrò a prendere delle persone e un pezzetto di casa mia, cioè non proprio la mia, sarà ricostruita (con una scenografia)» ha spiegato la biondissima romana «qui vedrò chi riuscirò a portare dei miei…».

Alessia Marcuzzi
Fonte: Getty Images
Alessia Marcuzzi alla presentazione dei palinsesti Rai

Alessia Marcuzzi e il ritorno in Rai e la polemica con Mediaset

Il ritorno in Rai di Alessia Marcuzzi, che esordì nel 1994 a fianco di Gigi Sabani proprio sulla rete pubblica, arriva dopo un anno sabbatico della presentatrice durante il quale si è dedicata alle sue società di borse e cosmetici e soprattutto alla famiglia oggi composta da Tommaso, Mia e il marito Paolo Calabresi.

Durante questo lungo periodo lontano dalla ribalta del piccolo schermo la presentatrice si è presa del tempo anche per sé prima di iniziare una nuova avventura come mattatrice di uno show che lei stessa ha pensato e scritto portando a Stefano Coletta, Direttore Intrattenimento Rai, addirittura una bozza dello studio.

Per quanto riguarda il suo discusso addio a Mediaset, la Marcuzzi ha voluto fare chiarezza: “Non abbiamo avuto nessuno tipo di discussione. Questa secondo me è la cosa bella: quando una persona riesce a ottenere un periodo sabbatico, che permette di fermarsi, riflettere, pensare cosa vuoi essere e diventare e poi scegliere come rientrare senza avere problemi con nessuno”.