Coppetta mestruale: come sceglierla e le migliori da provare

Ecologica ed economica: la coppetta mestruale è ormai una valida alternativa ai tamponi e agli assorbenti tradizionali. Ecco come scegliere la più adatta

Appena sbarcata sul mercato, qualche anno fa, la coppetta mestruale ha destato subito molta curiosità mista ad un iniziale e naturale sospetto, tipico di tutte le innovazioni; in breve tempo si è generato un genuino entusiasmo  per questa alternativa, ecologica ed economica, ad assorbenti e tamponi.

Una donna, infatti, consuma in media oltre 12.000 assorbenti nella sua vita, mentre un dispositivo utilizzabile nel tempo come la coppetta mestruale può durare anni in ottime condizioni.

Come funziona

La coppetta mestruale è piccola e flessibile ed è realizzata in silicone medicale o in gomma di lattice. Funziona in modo diverso dal tampone e dall’assorbente classico perché invece di assorbire il flusso lo cattura e lo raccoglie.
Infatti, quando la coppetta mestruale viene inserita nella vagina, durante le mestruazioni, crea una sorta di sottovuoto che impedisce al flusso di uscire e lo raccoglie per molte ore in totale sicurezza.

Ma perché e come sceglie la coppetta mestruale più adatta alle tue esigenze?

Perché scegliere la coppetta mestruale

Se ti stai chiedendo perché dovresti abbandonare l’assorbente o il tampone usa e getta, le motivazioni per scegliere la coppetta mestruali sono tante, ma sicuramente le due ragioni più forti che portano più persone a cercare metodi alternativi ai classici assorbenti, come sta avvenendo per le mutande assorbenti, sono ragioni economiche ed ecologiche.
La coppetta mestruale, infatti, è riutilizzabile nel tempo e non contribuiscono alle creazioni di rifiuti indifferenziati. Basta fare un rapido calcolo poi, per capire il vantaggio economico; una coppetta costa in media 20 euro e può durare anche dieci anni.

Gli altri vantaggi tangibili sono:

  • è facile da indossare comoda e non si sente;
  • può essere indossata anche 12 ore continuative grazie alla maggior capienza rispetto agli assorbenti tradizionali;
  • possono essere utilizzate in tutte le situazioni: durante sessioni di allenamento anche intenso, in piscina, al mare;
  • alcune tipologie di coppette, quelle morbide dalla forma simile ad un diaframma, si possono utilizzare anche durante il rapporto sessuale.

Come scegliere la coppetta giusta per me?

Esistono, ovviamente, diversi tipi di coppette mestruali e per scegliere la più adatta bisogna valutare bene una serie di caratteristiche personali:

  • L’intensità del flusso mestruale
  • La tua età
  • Se hai avuto o meno parti vaginali
  • La tonicità del pavimento pelvico

In commercio esistono due taglie: piccola e grande. La coppetta di taglia piccola è adatta alle donne under 30 che hanno flussi medi e non hanno avuto parti vaginali. La taglia grande è invece adatta per le donne che hanno già partorito o in presenza di flussi molto abbondanti.
Possiamo poi distinguere anche due diversi tipi di coppetta mestruale: a morbidezza media e morbide.
In tutti i casi è importante valutare la tonicità del pavimento pelvico, perché la coppetta mestruale, una volta inserita andrà a aderire alle pareti vaginali; un pavimento tonico o a tonicità moderata è quello più frequente e in questo caso è consigliabile scegliere coppette a morbidezza media, mentre nei casi di scarsa tonicità o a problemi di sensibilità, come dolori durante il ciclo mestruale, è meglio optare per le coppette morbide, più confortevoli.

In commercio sono disponibili molte tipologie di coppette mestruali che si adattano alle diverse esigenze e preferenze di ogni donna; abbiamo selezionato per te i 5 modelli che ci hanno colpito per le loro caratteristiche e il buon rapporto qualità e prezzo, sono tutte disponibili su Amazon.

La più venduta, made in Italy

Coppetta di Rainbowcup
Coppetta mestruale in silicone medicale, senza lattice e additivi

La coppetta di Rainbowcup è la più vendute su Amazon. Disponibile in due taglie è realizzata in 100% silicone medicale platinico, un materiale totalmente anallergico e verificato, ed è adatta a qualsiasi donna, anche quelle con pelli sensibili. Un materiale confortevole e sicuro che garantisce un’esperienza piacevole durante i giorni delle mestruazioni. La coppetta assorbente è a prova di perdite fino a 12 ore.

Con sterilizzatore/kit igienizzante

Lybera, coppetta mestruale con Kit Igienizzante
Kit completo di tutto l'occorrente per la pulizia e la conservazione della coppetta mestruale

Il kit di Lybera è pratico e utile da tenere in borsa, contiene: una coppetta mestruale, disponibile in due dimensioni, realizzata in silicone certificato quindi non contiene flatati, profumi o sbiancanti. Una cup case: un pratico contenitore per la conservazione e pulizia della coppetta, il plus è che può essere anche messo in microonde per la sterilizzazione ad alte temperature. Uno spray igienizzante per sterilizzare la coppetta e le mani.

Piatta e morbida, da usare anche durante i rapporti

Intimina Ziggy Cup, la coppetta che non si sente
Coppetta mestruale super sottile e riutilizzabile

Il rivoluzionario design flat-fit di Ziggy rende questa coppetta mestruale impercettibile. Morbida e di grande capacità con un corpo flessibile e sottile come un petalo, e un bordo rinforzato a prova di perdita per la massima sicurezza.
La sua forma piatta si può schiacciare per facilitare l’inserimento e si va a collocare proprio sotto il collo dell’utero per una protezione che non sentirai assolutamente e non renderà necessaria la sua rimozione neanche durante i rapporti.

La coppetta che si svuota senza sfilarla

Coppetta mestruale Eureka
Coppetta mestruale che si svuota senza rimuoverla

Eureka! Cup è l’unica coppetta mestruale che puoi svuotare senza rimuoverla dalla vagina grazie al suo innovativo sistema di svuotamento tramite tubicino a discesa.
Una vera comodità che permette di usarla ovunque anche in situazioni in cui non è disponibile un bagno. L’opzione più comoda, sana ed ecologica per mestruazioni in relax.

La coppetta che si appiattisce

Intimina Lily Cup Compact ripiegabile con Flat-fold
Coppetta che si ripiega su stessa, comoda e pratica anche in situazione estreme

Facilissima da indossare anche da chi è alle prime armi con le coppette, si ripiega su stessa e si conserva in una piccola custodia da viaggio. Comoda e riutilizzabile, offre fino a 12 ore di protezione, giorno e notte.

Igiene: come si pulisce

Tra un ciclo e l’altro si consiglia di sterilizzare la coppetta mediante bollitura (circa cinque minuti/ dieci inuti) e poi va fatta asciugare completamente per evitare la proliferazioni di germi o muffe e riposta nel suo contenitore o bustina in cotone generalmente fornita al momento dell’acquisto.

Durante l’utilizzo invece, ogni volta che viene svuotata, la coppetta deve essere pulita, se sei a casa è abbastanza semplice, perché basta risciacquare sotto acqua corrente e usare un sapone delicato, senza olio e senza profumo. Se sei fuori o in viaggio e sei obbligata ad usare i bagni pubblici, potrebbe essere più difficile pulire la coppetta mestruale.
In questo caso, porta con te dell’acqua in bottiglia per risciacquare la coppetta mestruale e un detergente intimo in travel size.