Come migliorare le prestazioni sessuali di lei con lo sport

Secondo diversi studi scientifici, lo sport aiuta a migliorare la vita sessuale della donna con vantaggi sia fisici, sia psicologici

Fare sport, come ben si sa, è molto importante. Aiuta a perdere peso, a prevenire diverse malattie ma anche a migliorare le prestazioni sessuali femminili.

A confermare questa verità ci hanno pensato diverse ricerche scientifiche. Tra queste è possibile citarne una risalente al 2008 e pubblicata sulle pagine della rivista scientifica The Journal of Sexual Medicine. Secondo questo studio, alle donne basterebbe meno di mezz’ora al giorno di allenamento cardio per apprezzare dei cambiamenti fisici aventi una grande importanza tra le lenzuola. Di cosa stiamo parlando di preciso? Dell’aumento della circolazione ematica a livello delle mucose genitali, che si traduce in una maggior lubrificazione.

Quando si parla del rapporto tra sport e sessualità femminile è importante citare anche il fatto che, grazie all’attenzione all’esercizio fisico, è possibile migliorare l’autostima e sentirsi maggiormente a proprio agio con il corpo. Tutto questo può avere delle ottime ripercussioni su come ci si comporta tra le lenzuola, contesto dove la sicurezza in se stesse ha un ruolo cruciale. In ogni caso, praticando regolarmente sport è possibile “scaricare” quelle emozioni negative che non giovano per nulla nei momenti hot con il partner.

Chiarito l’aspetto dei benefici dello sport sulle prestazioni sessuali femminili, non resta che capire quali discipline scegliere. Le alternative sono davvero tante! Tra queste è possibile ricordare il Pilates, che può anche aiutare a sviluppare quell’elasticità utile per provare nuove posizioni con il partner.

Da non dimenticare è poi lo Yoga. Tra le posizioni più utili al benessere sessuale femminile troviamo l’Ardha Natarajasana, portentosa per la salute del perineo. Cosa dire della corsa, notoriamente in grado di stimolare la secrezione di dopamina, ormone fondamentale per la fisiologia del desiderio sessuale?

Non c’è che dire: la connessione tra sport e sessualità femminile non è solo profonda, ma è anche a dir poco positiva! Tra le altre discipline consigliate alle donne che vogliono migliorare la qualità dei propri orgasmi è possibile ricordare anche la pesistica, la bicicletta e lo spinning. Per quanto riguarda invece i singoli esercizi, è fondamentale citare gli addominali. A inquadrarne i vantaggi ci ha pensato uno studio di una decina di anni fa pubblicato sulle pagine della rivista Sexual and Relationship Therapy e condotto da un’equipe dell’Università dell’Indiana.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come migliorare le prestazioni sessuali di lei con lo sport