Le posizioni che danno più piacere all’uomo

Ecco come far impazzire il tuo partner a letto. Parola di Sensual Coach

Anita Richeldi

Anita Richeldi Sensual Coach

Nelle mie consulenze come sensual coach, spesso mi viene chiesto come far impazzire il proprio partner a letto.

Al di là dei gusti soggettivi, che dovresti conoscere se hai una buona affinità con il tuo lui, gli uomini tendenzialmente amano quelle posizioni sessuali che consentono il contatto visivo, sguardo e lato B in primis.

Non disdegnano, inoltre, il dirty talk, ossia pronunciare e ascoltare “parole sporche”, che in quei momenti non sono percepite come offensive ma anzi altamente afrodisiache. Quindi, niente silenzio! Osa e vedrai che non te pentirai.

Ma veniamo al dunque, con le posizioni preferite dai maschietti.

Smorzacandela di spalle

Tu sei sopra di lui ma gli dai la schiena: in questo modo, ha la percezione che sia tu a dominarlo, in modo soft, ma mantiene autonomia nei movimenti e può guidarti agevolmente, regolando il ritmo in base alle sue esigenze. Se è bravo, anche per te sarà molto piacevole.

La visione del tuo lato b nella sua interezza lo farà letteralmente uscire di testa. Non dimenticarti ogni tanto di voltarti e guardarlo negli occhi con desiderio.

Pecorina

Non c’è uomo sulla terra a cui non piaccia penetrare la donna a 90 gradi, ancora meglio se davanti a uno specchio, per una visione d’insieme a dir poco celestiale. Lui detterà i tempi e il tuo punto G sarà adeguatamente stimolato. Fai la tua parte, appoggiando la testa sul materasso o su un cuscino e tieni alto il sedere, per far scivolare il suo pene in profondità. Per raggiungere l’apice del piacere, masturbati o fai fare a lui.

Piano rialzato

Tu sdraiata su un tavolo con le gambe aperte lo accoglierai guardandolo direttamente negli occhi. Ottime le varianti con le tue caviglie sulle sue spalle o a gambe unite, per una penetrazione ancora più profonda.

Questa soluzione dà un po’ di pepe in più al rapporto sessuale consumato di norma in camera da letto. La modalità “O famo strano” risveglia quegli istinti animaleschi che rendono il sesso ancora più coinvolgente. Questo è il momento di raccontare le tue fantasie e, se te la senti, lasciarti andare al turpiloquio..

In piedi

Una posizione altrettanto fantasiosa, anche se parecchio scomoda, vede te in piedi di fronte al partner, con la gamba alzata. La trovo perfetta come preambolo di una serata di sesso, soprattutto se siete colti da un impeto di passione, o per una sveltina. Anche in questo caso, il suo istinto animalesco trova enorme appagamento.

L’incastro

Fare l’amore distesi uno accanto all’altra, con la variante tu di spalle, affina la complicità di coppia. I movimenti sincronici, prima lenti e poi sempre più incalzanti, vi regaleranno momenti di passione intensa. È la posizione ideale per il sesso del mattino, appena svegli e assonnati, con lui al massimo della sua potenza.

Prima di andare in scena, ti raccomando di dedicarti sì al tuo lui, ma di non dimenticare il tuo piacere, anche perché il nostro godimento è per loro il più forte degli afrodisiaci.

Sensual Coach Anita Richeldi: I consigli

Anita Richeldi Sensual Coach Anita Richeldi, pioniera dell'informazione su web, nasce come blogger nel 2008 e prosegue la sua carriera come project manager per grandi colossi del digitale. Nel 2014, torna al suo primo amore, la scrittura, fondando il blog Comemisvesto.it, una guida sensuale e di stile rivolta al mondo femminile di cui è esperta conoscitrice. Si definisce ormai una sex blogger e, a richiesta, svolge consulenze a donne, che hanno necessità di migliorare la propria autostima, risvegliare i propri sensi, migliorare l'affinità di coppia o anche solo organizzare una serata piacevole e dinamica con il proprio partner. http://www.comemisvesto.it

Le posizioni che danno più piacere all’uomo