Davvero l’altezza condiziona l’attrazione fisica?

É proprio vero che siamo attratte da persone alte? Per quale motivo preferiamo scegliere compagni che abbiano una statura elevata?

Quando troviamo un partner non è solo questione di fortuna o di istinto, ci basiamo, anche se inconsciamente, su fattori che, a prima vista, potrebbero sembrare irrilevanti. Siamo naturalmente portati a scegliere persone alte e, secondo la scienza, questa è una delle caratteristiche fondamentali per la scelta del compagno. Il detto popolare “altezza mezza bellezza” sembra ora avere anche una spiegazione fisica e pare dunque provato che la statura giochi un ruolo assai rilevante in termini di fascinoe bellezza.

A dare valenza a questa affermazione è un gruppo di ricercatori scozzesi dell’Università di Edimburgo. Questi hanno preso in analisi più di 13mila coppie eterosessuali e di queste hanno registrato l’altezza. Il risultato dello studio è che oltre l’89% dei geni che determinano l’altezza di un determinato individuo, influenzano la scelta del partner in base alla sua altezza. Insomma più siamo alti e più siamo portati a scegliere un compagno o compagna che condivida con noi la stessa caratteristica fisica.

Attraverso un’attenta valutazione dei dati raccolti, i ricercatori sono stati in grado di prevedere entro quale altezza si sarebbe collocato il partner di un certo individuo con una precisione di circa il 13%. Lo studio è stato reso pubblico su ‘Genome Biology’, una rivista scientifica britannica, e ha fatto uso delle informazioni della Uk Biobank, il più grande database utilizzato per determinare il ruolo della crescita e della natura degli esseri umani, anche durante periodi di malattia. Il progetto è, inoltre, stato sostenuto e finanziato dal Medical Research Council e dal Biotechnology and Biological Research Council.

Tale ricerca è un ulteriore passo avanti nella comprensione dei meccanismi di attrazione sessuale fra gli individui. La selezione del partner attraverso questi parametri fisici ha infatti un’importante valenza per quanto riguarda l’evoluzione della specie. Siamo portati, inconsciamente, a scegliere un compagno che abbia determinate caratteristiche fisiche, qualità che possano, in particolare, portare beneficio al genere umano.
In sostanza, quindi, agiamo in una direzione che ci permetta un miglioramento della specie.

É per tale motivo che, molto spesso, non sappiamo per quale ragione ci siamo innamorati di una determinata persona. É il nostro istinto di conservazione della specie a guidarci in tale percorso e fra i tanti parametri che inconsciamente valutiamo, l’altezza di una persona sembra rivestire uno dei caratteri principali che il nostro sesto senso tiene in considerazione.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Davvero l’altezza condiziona l’attrazione fisica?