Qual è il cane giusto per te?

Scegliere il cane giusto è fondamentale per una vita felice insieme: Quali sono i criteri più giusti per preferire un cane a un altro?

Il cane è ritenuto il miglior amico dell’uomo e come tale viene considerato parte della famiglia. Accoglierlo è spesso un atto d’amore ma i fattori da tenere in considerazione sono molti.

Non tutti gli umani vanno bene per tutti i cani e non tutti i cani vanno bene per tutti gli umani. Scegliere il cane giusto è una condizione fondamentale per vivere felici insieme. Quali sono i criteri più giusti per preferire un cane a un altro? Ecco alcuni suggerimenti.

Considera le caratteristiche di razza (o mix) del cane

I cani hanno predisposizione genetica – come ad esempio al riporto, alla caccia, alla conduzione del gregge, alla difesa, alla guardia – che si riflette nel modo in cui interpretano e affrontano le situazioni. È importante scegliere un cane con caratteristiche compatibili con la vita che dovrà condurre e con lo stile di vita dei suoi umani.

Considera il tuo stile di vita

Hai una famiglia numerosa? Vivi in solitudine? Sei molto attivo? Sei sedentario? Ami lo sport e le attività all’aria aperta? Vivi in città? Sembrano particolari irrilevanti, invece hanno molto più peso di quanto si pensi. È fondamentale infatti scegliere un cane con caratteristiche compatibili con il tuo stile di vita.

Considera le tue sensibilità

Prendere un cane può metterti di fronte a una serie di difficoltà pratiche, che bisogna considerare. Prima di accogliere in famiglia un animale domestico, che vi accompagnerà per molti anni, è meglio porsi delle domande. Hai problemi con la bava? Sei un maniaco della pulizia? Non lo sei? Ami il contatto fisico o al contrario, sei un tipo distaccato? Sei sensibile all’odore o non te ne importa niente? Prendere un cane con caratteristiche che rispettano le proprie sensibilità è necessario per una relazione duratura e gratificante.

Considera le tue caratteristiche fisiche

Così come è necessario considerare il proprio stile di vita, nella scelta di un cane ha un certo peso anche valutare le proprie caratteristiche fisiche. Hai la forza necessaria per tenere il cane quando tira al guinzaglio? Sei in condizioni fisiche tali per poterlo portare fuori tutto il tempo e nel modo di cui ha bisogno? Prima di far entrare nella vostra vita un animale è sempre il caso di riflettere su tanti dettagli, che possono sembrare insignificanti (ma che non lo sono affatto).

Ricorda che l’estetica tradisce

Piccolo e bianco non vuol dire buono e calmo (anzi…); grande e nero non vuol dire cattivo e agitato; non è detto che un cane a pelo lungo perda tanto pelo o che un cucciolo che da piccolo è un batuffolo bianco da grande diventi un orso. Prima di accogliere un cucciolo o un cane adulto nella vostra famiglia non fermatevi all’estetica, piuttosto cercate di conoscere l’animale e capire se può essere adatto a voi: la regola che l’abito non fa il monaco che vale per gli umani, è ancora più valida per i cani.

Scegli un cane con caratteristiche compatibili con le tue

Scegliere un cane con caratteristiche compatibili alle proprie è indispensabile per condurre una vita spensierata e felice insieme. Per esempio, non ha senso prendere un cane da guardia (come il cane corso) in una famiglia con un continuo movimento di persone, così come non sarebbe corretto per una famiglia che non lo stimola adeguatamente un cane da caccia (ad esempio un Weimaraner).

E ancora, un bulldog è strutturalmente incompatibile con chi è iperattivo; un un cane intelligente nato per lavorare (ad esempio il Border Collie) ha bisogno di un padrone che lo stimoli adeguatamente sia fisicamente sia mentalmente: ricordiamo sempre che i nostri amici a quattro zampe sono essere viventi con esigenze che vanno rispettate, esattamente come le nostre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Qual è il cane giusto per te?