Harry, registrati video segreti sulla Famiglia Reale mentre era a Londra per Diana

Harry avrebbe girato video segreti sulla Famiglia Reale per realizzare un nuovo documentario. Allertato lo staff di Palazzo

Harry avrebbe registrato dei video segreti sulla Famiglia Reale mentre si trovava a Londra a inizio luglio per l’inaugurazione della statua dedicata a sua mamma Diana.

A rivelarlo è il magazine New Idea. Secondo una fonte del sito australiano, Harry e Meghan Markle avrebbero firmato il contratto con Netflix, di cui è in dubbio la durata, per una serie di documentari sulla vita di Corte, ma dopo l’intervista a Oprah Winfrey e le successive accuse contro Carlo in particolare, poco sarebbe rimasto da dire ai Sussex. Da qui l’idea di procurarsi nuovo materiale. Questo naturalmente è ciò che riporta New Idea e per il momento resta la sola testimonianza di un insider anonimo.

Secondo la fonte vicina a Palazzo, Harry sarebbe stato visto con in mano un iPhone durante la cerimonia di svelamento a Kensington Palace della statua di Diana e sembrava stesse filmando se stesso e gli ospiti presenti, ma forse anche i fotografi che si erano appostati per le riprese.

Questa seconda versione potrebbe essere più plausibile, considerando che Harry è ossessionato dalla sua privacy e dunque dai paparazzi, tanto che aveva insistito lui per fare una cerimonia ridotta a Londra, in modo da evitare non solo il pericolo dei contagi ma anche per ridurre l’interesse della stampa sull’evento.

In ogni caso, la fonte di New Idea è di altro avviso: “Ci sono  voci secondo cui Harry e Meghan stanno progettando di realizzare un documentario sulla vita reale, quindi avrebbe senso se stesse filmando o registrando durante i suoi viaggi a casa con lo scopo di raccogliere del materiale”.

All’inizio di quest’anno, la biografa reale Angela Levin ha lasciato intendere che Harry e Meghan avessero intenzione di fare nuove rivelazioni, oltre alla annunciata intervista a Oprah.

Durante un programma radiofonico, il conduttore britannico, Mike Graham, ha commentato: “Ho pensato che dopo l’intervista a Oprah non c’era molto altro che potessero dire”. Ma “C’è molto di più!” ha risposto bruscamente la biografa. “Ritengo che ci sia un altro documentario in lavorazione per il quale avranno girato filmati di varie stanze e forse anche di varie conversazioni”.

Secondo l’insider del magazine australiano, tra il personale di Palazzo sarebbe circolata una raccomandazione non ufficiale di stare molto attenti a ciò che viene detto in presenza di Harry. La tensione è talmente elevate che una parola di troppo, pronunciata per rabbia, potrebbe essere sfruttata dai Sussex come vendetta.

Esattamente come è accaduto quando, dopo la decisione della Regina di revocargli i titoli militari, Harry ha deciso di accettare l’intervista di Oprah con le note conseguenze.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Harry, registrati video segreti sulla Famiglia Reale mentre era a Lond...