Harry furioso con la Regina per i titoli militari. E ora si temono nuove ritorsioni per Archie

Harry decise di fare l'intervista a Oprah Winfrey perché costretto a rinunciare ai suoi incarichi militari. E ora che Archie non diventerà Principe si temono vendette

Harry avrebbe accettato di fare l’intervista bomba con Oprah Winfrey esattamente 24 ore dopo aver saputo che gli sarebbero stati tolti i titoli militari a completamento della Megxit che ha visto i Sussex dimettersi dal ruolo di membri senior della Famiglia Reale.

Dunque, stando a quanto riporta il Daily Mail, Harry sarebbe stato furioso con sua nonna Elisabetta e in generale con la Famiglia Reale per averlo privato dei titoli militari cui teneva particolarmente. La rabbia lo avrebbe portato ad acconsentire insieme a Meghan Markle a raccontare quanto accaduto a Corte e le sofferenze che avrebbe patito. L’intervista a Oprah ha quindi il sapore della vendetta.

A rivelare al Sun il retroscena sulle parole infuocate di Harry e Meghan una fonte vicina alla coppia che ha confessato: “Harry e Meghan erano molto arrabbiati perché avevano appena firmato i documenti della Megxit. Il Principe era furioso perché costretto a rinunciare al suo ruolo militare, cui teneva particolarmente. Harry è molto emotivo e ha reagito per rabbia“. I fatti risalgono allo scorso febbraio, l’intervista, registrata in quei giorni, è andata in onda lo scorso 7 marzo mentre il Principe Filippo, morto il 9 aprile, si trovava in ospedale.

Ora si temono ulteriori ritorsioni da parte dei Sussex per il mancato titolo al figlio ArchieArchie non diventerà Principe quando Carlo salirà al trono, come dovrebbe essere di consuetudine per i nipoti del Re. Nel caso di Baby Sussex i documenti sono stati modificati appositamente per evitare che erediti il titolo.

Alla nascita del primogenito, Harry e Meghan avevano deciso di non dargli alcun titolo nobiliare. Ma allora i rapporti con il Palazzo erano molto diversi, quindi è possibile che in seguito agli ultimi rancori e sulla scia di una rabbia mai del tutto sfogata, i Sussex possano decidere di fare altre dichiarazioni pubbliche imbarazzanti per la Famiglia Reale.

Quando è stato privato del suo ruolo di Capitano Generale dei Royal Marines, titolo tramandatogli da suo nonno, il Principe Filippo, come parte dell’accordo finale della Megxit, Harry non ha retto il colpo, era forse l’unica cui teneva davvero della sua precedente vita. Non ha retto sopraffatto dalle emozioni e ha deciso di dare sfogo con l’intervista a Oprah a tutte le sue frustrazioni.

Ora si teme una reazione simile dopo che Carlo ha deciso di modificare i documenti per garantire che Archie non sia Principe, anche se stando agli esperti di questioni reali, il figlio di Harry e Meghan potrebbe decidere al compimento dei 18 anni se acquisire o meno il titolo. Sta di fatto che la mossa del Principe di Galles è stata dettata dall’esigenza di snellire i conti della Monarchia, dato che i sudditi sono sempre meno disposti a pagare per il suo mantenimento. Ma questa giustificazione non è detto che basti a Harry e Meghan per evitare un nuovo scandalo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Harry furioso con la Regina per i titoli militari. E ora si temono nuo...