Letizia di Spagna orgogliosa di Leonor: il primo discorso della Principessa

Letizia di Spagna è fiera della Principessa Leonor, che per la prima volta, assolverà da sola ai suoi doveri

Letizia di Spagna non può che essere orgogliosa della Principessa Leonor: la primogenita comincerà ad assolvere i suoi primi doveri da futura Regina con il suo primo discorso da sola, senza la presenza, per la prima volta, della Ortiz o del Re Felipe VI.

La Corona Spagnola infatti ha annunciato che la Principessa delle Asturie farà la sua apparizione da sola il 24 marzo, incaricata direttamente da Felipe. Leonor interverrà in occasione del trentesimo anniversario della creazione dell’Istituto Cervantes e avrà l’opportunità di conoscere i progetti di digitalizzazione e di visitare una mostra con un campione di opere letterarie eccezionali nelle diverse lingue co-ufficiali in Spagna.

“La Principessa delle Asturie ha pronunciato le sue prime parole in pubblico con la lettura della Costituzione il 31 ottobre 2018 presso la sede dell’Istituto Cervantes, in coincidenza con il 40° anniversario della nostra Costituzione. E ha partecipato il 23 aprile dello scorso anno, insieme all’Infanta Sofía, alla lettura collettiva del Don Chisciotte che viene organizzata ogni anno nella Giornata delle Lettere. Questa edizione è stata dedicata a tutto il personale sanitario e ai gruppi di servizi essenziali che hanno messo tutto il loro impegno nella lotta al Covid 19”, ha scritto la Casa Real.

Letizia di Spagna del resto sta preparando la figlia Leonor da tempo ai suoi incarichi ufficiali: ben consapevole del ruolo della futura Regina ha sempre prestato grande attenzione all’educazione delle figlie. È noto infatti che la monarca abbia sempre imposto sia a Leonor che a Sofia rigide regole di comportamento per aiutarle ad affrontare una vita che lei conosce bene, tra protocolli, obblighi e un’esposizione mediatica inevitabile per figure come le loro.

La Ortiz e Felipe hanno scelto per l’erede al trono un prestigioso liceo nel Galles, che inizierà a frequentare tra la fine di agosto e l’inizio di settembre. La Principessa delle Asturie, come tutti gli altri studenti dell’Istituto, risiederà nei dormitori del college, e resterò per qualche tempo lontana dal suo paese d’origine.

Com’è ovvio, i sovrani di Spagna sono intenzionati a fornire alla figlia la migliore istruzione possibile, facendole frequentare un istituto dove avrà l’opportunità di migliorare anche la conoscenza delle altre lingue. Del resto per la Principessa, nonostante la giovane età, si sta cominciando a tracciare una strada piena di responsabilità e incarichi sempre più importanti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Letizia di Spagna orgogliosa di Leonor: il primo discorso della Princi...