Lavori non convenzionali, perfetti per le donne over 50

Creatività e voglia di rimboccarsi le maniche: ecco come reinventarsi nella seconda metà della propria vita

Se hai 50 anni e sei rimasta senza lavoro, o semplicemente vorresti dare una svolta alla tua carriera, non hai motivo di preoccuparti. Anche alla tua età, con un po’ di inventiva e di coraggio, è possibile reinventarti professionalmente e mettere a frutto le tue abilità e il tuo talento.

Innanzitutto è fondamentale sapere che la Riforma del Lavoro del 2012 ha introdotto degli incentivi destinati all’assunzione delle disoccupate over 50. Informati su tutte le agevolazioni previste per te e per le aziende interessate. Conoscere i propri diritti è il primo passo per rimettersi in gioco.

Dopotutto i motivi per ripartire con fiducia e ottimismo non mancano di certo. L’esperienza è dalla tua parte, e oltre a quella puoi contare su una maggiore consapevolezza di te e delle tue potenzialità. Perché non provare innanzitutto a fare in modo che la tua passione più grande diventi il tuo nuovo lavoro?

Ad esempio, se ami frequentare mostre e visitare musei o monumenti, forse è venuto il momento di passare dall’altra parte della “barricata”. Hai mai pensato di fare la guida in ambito culturale? Esistono corsi che consentono di prendere patentini ad hoc, una volta iniziata l’attività potrete aprire una vostra pagina Facebook per cercare clienti e organizzare visite guidate presso i siti di interesse della tua città. Se invece adori cucinare, potresti pensare di proporti come cuoca per cene private. Molti gruppi organizzati cercano chef in gamba che cucinino per loro per un evento speciale, magari per il compleanno o un addio al nubilato. Questa elevata domanda potrebbe trasformarsi in un’opportunità di lavoro.

Esistono poi lavori più creativi, per i quali servono determinate capacità. Se sei bravissima a capire se il tuo partner o i tuoi figli mentono, potresti iniziare a lavorare come “rilevatore di bugie“. Certo dovrai affinare le tua abilità, ma puoi farlo seguendo anche dei corsi online. Attraverso alcune tecniche per analizzare il linguaggio, le espressioni facciali e la gestualità, potrai imparare a capire al volo chi mente e sfruttare le tue abilità nel campo della sicurezza o della reputazione aziendale, oppure collaborare con la polizia.

Se invece hai acquisito negli anni professionalità nel campo della tecnologia, potresti pensare di offrire le tue prestazioni attraverso piattaforme internet che mettono in contatto tecnici esperti con chi ha bisogno di eseguire un certo lavoro. Anche in questo caso, sarai tu a gestire in autonomia il tuo lavoro.

Un’altra attività molto gratificante sta nel mettere a frutto le proprie abilità manuali, realizzando oggetti creativi o dando lezioni a chi ha voglia di imparare la tecnica. Sei bravissima nel lavoro a maglia? Dai il via a uno knit cafè. Sei espertissima nel creare bijoux? Apri uno store online per venderli.

Queste sono soltanto alcune delle attività possibili per le donne che, superata la soglia dei 50, desiderano reinventarsi. L’importante è essere disposte a rimettersi in gioco e ripartire da zero, frequentare corsi di specializzazione o di approfondimento, tenere aggiornati i propri skills e non aver paura di rimboccarsi le maniche.

Lavori non convenzionali, perfetti per le donne over 50