Kitty Spencer, matrimonio in Italia: gli indizi

Ormai è quasi certo: la nipote di Lady Diana, Kitty Spencer, avrebbe scelto l'Italia per il suo matrimonio da favola

Le nozze della nipote di Lady Diana, Kitty Spencer, sono uno degli eventi più attesi dell’anno. Lei, bellissima e amatissima modella, ha da sempre attirato l’attenzione e la curiosità di tutti gli appassionati di Royal Wedding, specie da quando le sue nozze sono state annunciate che, a quanto pare, si svolgeranno proprio nel nostro Paese.

È infatti ormai quasi certo che sarà l’Italia ad ospitare le nozze di Kitty. L’indiscrezioni portano tutte a pensare che la location scelta sarà Villa Aldobrandini a Frascati, che possiede tutti i requisiti per fare da sfondo ad un matrimonio che attirerà l’attenzione dei media di tutto il mondo e che potrebbe avere anche ospiti d’eccezione. Frascati sarebbe poi perfetta, in quanto gemellata con Windsor, uno dei luoghi più amati dalla Famiglia Reale inglese.

A far aumentare i sospetti anche il fatto che le forze dell’ordine starebbero prevedendo un servizio di sicurezza imponente, mentre l’Istituto regionale delle Ville Tuscolane avrebbe già fatto trapelare di essere in procinto di ospitare un matrimonio importante. Kitty Spancer, inoltre, si trova al momento in Italia, a Firenze, dove ha deciso di festeggiare il suo addio al nubilato.

Insomma, l’Italia e Villa Aldobrandini sono pronti a regalare una magica atmosfera alle nozze della nipote di Lady Diana. Ad attenderla all’altare ci sarà Michael Lewis, imprenditore miliardario molto famoso in Gran Bretagna che ha circa trent’anni in più di lei. Alle spalle, l’uomo ha inoltre già un divorzio e tre figli ormai adulti.

Grande curiosità anche sugli ospiti. Kitty, figlia di Charles, il fratello di Diana, potrebbe aver invitato alcuni membri della Famiglia Reale, a partire dai cugini William e Harry. Con loro, che al momento sono ai ferri corti, potrebbero arrivare a Roma anche le rispettive mogli Kate Middleton e Meghan Markle. Un’ipotesi che al momento sembra assai remota, ma che non è da escludere.

Più indizi, invece, si hanno sull’abito da sposa di Kitty. Lei, nei mesi scorsi, è diventata ambasciatrice del brand Dolce&Gabbana. E a Roma sono attesi proprio Domenico Dolce e Stefano Gabbana, che dovrebbero aver realizzato il vestito.

L’Italia, pertanto, rappresenta un posto davvero speciale per Kitty Spencer e per il suo futuro marito Michael Lewis. La curiosità verso le loro nozze cresce minuto dopo minuto: quali altre scelte da favola avranno fatto per il loro matrimonio?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kitty Spencer, matrimonio in Italia: gli indizi