Chi è Sibel Kekilli: curiosità e informazioni

Sibel Kekilli è un'attrice nata in Germania, ma di origine tedesca. Ha partecipato alla produzione di numerosi film hard. Ecco le informazioni

Sibel Kekilli ha partecipato alla realizzazione di diverse pellicole di grande importanza, ma la sua fama bisogna attribuire a una parte destinatale nella serie TV cult “Games of Thrones”. Nel lavoro televisivo basato sulle opere di G.R.R. Martin l’attrice di origine turca è comparsa in 20 episodi sui 60 totali finora realizzati. Nonostante avesse dato volto e voce a un personaggio di secondo piano, Sibel è riuscita a conquistare una buona parte del pubblico del ” Trono di Spade “. L’attrice è nata il 16 giugno del 1980 a Baden-Württemberg in una famiglia di religione mussulmana, immigrata in Germania dalla Turchia.

Da subito si appassionò al mondo dello spettacolo e del cinema, tanto che a soli 16 anni decise di abbandonare gli studi e trasferirsi a Essen, Capitale europea della Cultura nel 2010.. Nella grande città Sibel dovete svolgere lavori di poco conto fino al 1990, quando le venne proposto di diventare un’attrice pornografica. Così, tra il 1990 e il 2002 prende parte alla produzione di alcuni film porno. Altresì diventa sempre più conosciuta nell’industria adult sotto lo pseudonimo “Dilara”. Tuttavia, nel 2003 Sibel Kekilli decise di smettere e incominciò una dura battaglia contro l’invasività dei media nella vita privata dei cittadini.

Nel 2004 diventò famosa a livello locale in Germania per aver interpretato un personaggio di primo rilievo nel film “La sposta turca”, diretto da Fatih Akin. La fama mondiale però arrivò soltanto nel 2010, quando Sibel fu chiamata dai produttori della serie televisiva di successo globale “Il Trono di Spade”, in onda su HBO, per interpretare Shae, la concubina, nonché l’amata, di Tyrion Lannister, uno dei principali personaggi del telefilm. Sul set di “Games of Thrones” ha avuto modo di recitare con gli attori più sexy della serie TV. Contemporaneamente in Germania ha dato volto al personaggio Sarah Brandt, nella serie televisiva tedesca Tatort.

Grazie alle ultime due parti è diventata molto popolare sia a livello locale, che mondiale. Nonostante la sua carriera sia iniziata con film di poco conto, come “La sposta turca”, “Kebab Connection” e “Winterreise”, tra il 2006 e il 2010 ha avuto modo di far vedere il proprio talento nelle pellicole uscite sul grande schermo tedesco, come “Der letzte Zug”, “Pihalla”, diretto da Tony Laine e “Die Fremde”, di Feo Aladag. Oltre ad aver partecipato al “Trono di Spade” e a “Tatort”, ha recitato in un episodio della serie televisiva “Squadra Omicidi Istanbul”. La sua filmografia pornografica comprende lavori come “Diva-Diva”, “Lollipops 16” realizzato nel 2002, “Kessen Bienen” (anno 2001) e altri.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Sibel Kekilli: curiosità e informazioni