Cari uomini, preoccupatevi se la vostra donna sceglie il silenzio

Non preoccupatevi se discute con voi, vuol dire che tiene alla vostra relazione, fatelo quando deciderà di non parlare più

Cari uomini, non preoccupatevi se la vostra donna discute con voi, vi rimprovera e vi richiama all’appello, preoccupatevi quando non lo farà più.

Noi donne siamo fatte così, amiamo parlare, a volte lo facciamo troppo, ma è così che ci piace esprimere le nostre emozioni, i nostri sentimenti e anche il nostro disappunto. Sono molti gli uomini che spesso si lamentano della loro vita di coppia o della loro compagna.

Il problema non sono gli scontri, ma il silenzio specie quando diventa lungo e alza muri invalicabili. Se discutiamo, ci scontriamo e alziamo la voce è perché teniamo alla relazione e alla persona che abbiamo accanto. Se non fosse così, lasceremmo correre e andremmo avanti con la nostra vita serenamente.

Quando discutiamo in maniera animata è perché i sentimenti e le emozioni nella nostra mente e nel nostro cuore si accendono come scintille. Siamo sincere e con il nostro partner siamo un libro aperto, non nascondiamo nulla, quindi, cari uomini, non preoccupatevi di questo. Se ci confrontiamo e ci scontriamo con voi polemizzando, anche in maniera spigolosa, non vuol dire che siamo eternamente scontente, significa soltanto che non ci accontentiamo di qualcosa di passeggero e scontato, qualcosa che può terminare improvvisamente così come è iniziato.

Una storia d’amore non è una serata al cinema o al luna park, è qualcosa in cui crediamo e in cui mettiamo noi stesse. Non preoccupatevi delle tempeste di passione, dei bronci, delle sfuriate e di quella supplica di attenzioni, è il silenzio che dovete temere. Il vero problema è quando la vostra compagna smette di esternare i suoi sentimenti e non ha più voglia di capire e di andare oltre.

Il silenzio di una donna fa più rumore di mille parole e parla con la stessa intensità con cui prima desiderava costruire un rapporto vero e autentico. Preoccupatevi di questo, perché quando succederà voi penserete di avere finalmente un po’ di sollievo, di aver raggiunto un po’ di pace, ma sarà solo l’inizio della fine della vostra relazione.

Se le discussioni sono una dichiarazione d’amore, il silenzio, invece, annuncia la resa. Se tenete e amate veramente la vostra donna auguratevi di non sentirlo mai.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cari uomini, preoccupatevi se la vostra donna sceglie il silenzio