Jennifer Hudson: “Aretha mi ha sempre ispirato: io e lei abbiamo molto in comune”

Il premio Oscar Jennifer Hudson racconta in esclusiva a DiLei come si è preparata ad interpretare nel film "Respect" la regina del soul Aretha Franklin.

Al cinema dal 30 settembre, distribuito da Eagle Pictures, Respect è l’atteso biopic diretto da Liesl Tommy dedicato alla Regina del Soul Aretha Franklin. Il film ripercorre – dagli anni Cinquanta ai Settanta – il percorso travagliato di Aretha per diventare la musicista che oggi tutto il mondo conosce.

Nel ruolo della regina del soul una splendida Jennifer Hudson, tra le più grandi, incisive, riconoscibili e luminose voci della musica contemporanea, scelta personalmente da Aretha Franklin prima della sua scomparsa, avvenuta nel 2018.

Jennifer Hudson non solo è vincitrice di GRAMMY® Award e autrice di best seller ma ha anche ricevuto un Oscar, un Golden Globe®, e diversi altri premi come attrice. Ha preso parte come attrice a film del calibro di Dreamgirls, Sex and the City, Chi-Raq e Sing, oltre ad aver conquistato Broadway in The Color Purple, che le ha fatto guadagnare un altro Grammy. Nel frattempo, è diventata un’autrice da best seller ed è stata coach di di The Voice UK e U.S.

Abbiamo intervistato in esclusiva Jennifer Hudson per farci raccontare come si è preparata ad interpretare la regina del soul.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jennifer Hudson: “Aretha mi ha sempre ispirato: io e lei abbiamo...