Frasi di Sant’Agostino, citazioni e aforismi di un filosofo senza tempo

Le frasi di Sant'Agostino esprimono il pensiero di un filosofo e religioso che ha influenzato intere generazioni, ancora oggi studiato e apprezzato

Le frasi di Sant’Agostino sono un contributo prezioso ancora oggi. Al secolo Aurelio Agostino, è considerato il maggiore rappresentante dei Padri della Chiesa e dagli scrittori ecclesiastici. La sua formazione è eterogenea, ma decisivo è l’incontro con Sant’Ambrogio, dal quale viene battezzato.

Subito dopo la conversione, vive il suo periodo di ascetismo. Si dedica a Dio e studia le Scritture. Viene nominato presbitero e poi vescovo, ruolo che ricopre sino alla morte. Le sue opere sono filosofiche, critiche, teologiche e mistiche. DiLei ha selezionato le citazioni e gli aforismi che hanno segnato il pensiero sino ai giorni nostri.

Frasi sul tempo

Il tempo è un concetto su cui si sono interrogati i massimi pensatori. Anche alcune frasi di Seneca racchiudono la concezione che ne ha il filosofo e politico romano. Per quanto interessi ogni essere umano e nessuno possa sottrarsi ai suoi effetti, morali e pratici, ognuno ha la propria visione. E conoscere quella di uno studioso del calibro di Sant’Agostino è doveroso.

  • Che cosa è, allora, il tempo? Se nessuno me lo chiede, lo so; se dovessi spiegarlo a chi me ne chiede, non lo so.
  • Che cosa è dunque il tempo? Se nessuno me ne chiede, lo so bene: ma se volessi darne spiegazione a chi me ne chiede, non lo so: così, in buona fede, posso dire di sapere che se nulla passasse, non vi sarebbe il tempo passato, e se nulla sopraggiungesse, non vi sarebbe il tempo futuro, e se nulla fosse, non vi sarebbe il tempo presente. Ma in quanto ai due tempi passato e futuro, in qual modo essi sono, quando il passato, da una parte, più non è, e il futuro, dall’altra, ancora non è? In quanto poi al presente, se sempre fosse presente, e non trascorresse nel passato, non più sarebbe tempo, ma sarebbe, anzi, eternità. Se, per conseguenza, il presente per essere tempo, in tanto vi riesce, in quanto trascorre nel passato, in qual modo possiamo dire che esso sia, se per esso la vera causa di essere è solo in quanto più non sarà, tanto che, in realtà, una sola vera ragione vi è per dire che il tempo è, se non in quanto tende a non essere?
  • Dunque il futuro, inesistente, non è lungo, ma un lungo futuro è l’attesa lunga di un futuro; cosí non è lungo il passato, inesistente, ma un lungo passato è la memoria lunga di un passato.
  • Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell’anima. Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro.

Frasi per essere felici

Sembra banale, ma non lo è. E, per quanto sia l’obiettivo a cui aspira ogni essere umano, non è scontato trovare la felicità. Soprattutto, è quasi impossibile mantenerla per sempre, a meno che la propria idea non consenta di conservarla anche nei momenti di difficoltà. A tal proposito, le frasi di Sant’Agostino possono essere d’aiuto.

  • La felicità è desiderare quello che si ha.
  • Dove teniamo questa nozione di felicità? Se risiede nella memoria, è perché siamo stati felici altre volte.
  • Una vita di felicità non è forse la cosa che tutti vogliono e che nessuno rifiuta? Ma dove mai la si è conosciuta per desiderarla tanto? Dove mai la si è vista per esserne così attratti?
  • Cercate la felicità nella regione della morte: non è lì. Come essere felici dove non c’è vita? […] Dovete scendere per salire fino a Dio.
  • Il filosofo e religioso non può non legarla a stretto giro con Dio, ma la sua apertura mentale gli permette di esprimere pensieri universali, nei quali ci si può rivedere anche un ateo.

Frasi sulla vita

E, alla fine, su qualsiasi cosa ci si focalizzi, poi è sul senso della vita che ci si ritrova a riflettere, nel tentativo di avere un’esistenza quanto più possibile piena e appagante.

  • Questa sposa, tua compagna di quell’ignoto cammino che è la vita, amala e difendila, poiché domani ti potrà essere di rifugio. E sii sincero giovane amico, se l’amore sarà forte ogni destino vi farà sorridere. Amala come il sole che invochi al mattino. Rispettala come un fiore che aspetta la luce dell’amore. Sii questo per lei, e poiché questo deve essere lei per te, ringraziate insieme Dio, che vi ha concesso la grazia più luminosa della vita!
  • Dolce è la vita, se bene gli vuoi.
  • Vuoi essere un grande? Comincia con l’essere piccolo. Vuoi erigere un edificio che arrivi fino al cielo? Costruisci prima le fondamenta dell’umiltà.
  • Leggi ciò che è stato predetto, discerni ciò che ebbe compimento, il resto accadrà.
  • La nostra vita presente è una speranza.
  • Una vita di felicità non è forse la cosa che tutti vogliono e che nessuno rifiuta? Ma dove mai la si è conosciuta per desiderarla tanto? Dove mai la si è vista per esserne così attratti?

Frasi sulla vecchiaia

Le frasi di Sant’Agostino attraversano ogni fase della vita, e giunge un momento in cui ci si ritrova a fare i conti con la vecchiaia. Se si è vissuto senza rimpianti, rispettando se stessi e accettando anche i propri errori forse il bilancio può essere positivo. In questo modo, ciò che viene dopo non fa paura.

  • Coloro che ci hanno lasciato non sono degli assenti, ma degli invisibili, che tengono i loro occhi pieni di luce fissi nei nostri pieni di lacrime.
  • Tutti i mortali desiderano di essere lodati.
  • Per imparare ciò che bisogna nessuna età mi pare troppo tarda.
  • Il segreto è affrontare la vita con gli occhi di un bambino e la saggezza di un anziano, indipendentemente dall’età anagrafica. L’umiltà e l’accettazione di ciò che non si può cambiare (associata alla capacità di cambiare quello su cui si ha il potere di agire), forse, sono il segreto di un’esistenza felice.

Frasi sul destino

E a proposito di accettazione, il fato, il destino (ognuno lo chiama come crede) è una componente che, se da una parte rassicura, dall’altra spaventa. Perché, anche se ci sono delle contingenze che non si possono controllare, all’interno di un determinato perimetro, sono le azioni d ogni singolo uomo a fare la differenza.

  • Vivi ogni giorno della tua vita come se fosse l’ultimo.
  • La storia del nostro destino ha due fasi: una che trascorre ora in mezzo alle tentazioni ed alle sofferenze di questa vita, l’altra che sarà nella certezza e nella gioia eterna.
  • La vera potenza di Dio consiste non nell’impedire il male, ma nel saper trarre il bene dal male.
  • Dio fornisce il vento ma l’uomo deve alzare le vele.
  • Può qualcuno essere l’artefice di se stesso? Forse che in qualche parte o da altro tramite scende in noi l’esistenza e la vita, al di fuori di quello con cui Tu ci fai, Tu, per cui essere e vita non sono cose distinte, essendo la perfezione dell’essere e la perfezione della vita una sola e identica cosa?”

Frasi sulle donne

Le frasi di Sant’Agostino sulle donne sono figlie del suo tempo. Trapela la cultura in cui è immerso e la misoginia imperante dell’epoca.

  • Non può esserci dubbio che è più consono all’ordine della natura che l’uomo domini sulla donna, piuttosto che la donna sull’uomo. Questo è il principio che emerge quando l’apostolo (Paolo) dice: La testa della donna è l’uomo e, Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti. Anche l’apostolo Pietro scrive: Sara obbediva ad Abramo, chiamandolo padrone.
  • Nulla ha il potere di trascinare tanto in basso lo spirito di un uomo quanto le carezze di una donna e quel rapporto fisico che fa parte del matrimonio.
  • La donna è un animale né saldo né costante; è maligna e mira ad umiliare il marito, è piena di cattiveria e principio di ogni lite e guerra, via e cammino di tutte le iniquita.”

Frasi sull’amore

Annoverabili fra le frasi su un amore complicato, sono le citazioni e gli aforismi del filosofo Sant’Agostino. Una concezione ampia e universale di un sentimento che ha sempre – e sempre muoverà – il mondo.

  • Avete cominciato ad amare, Dio comincia ad abitare nella vostra anima.
  • La nave del cuore sempre è percossa dall’onda de’ pensieri, ed è spinta in qua e in là senza cessazione.
  • Pensate che Dio tragga qualche vantaggio dal vostro amore? Siete voi che traete vantaggio amandolo… Riuscirete ad amare voi stessi solo se amerete Dio con tutto il vostro essere.
  • L’amore non si vede in un luogo e non si cerca con gli occhi del corpo.
  • Non si odono le sue parole e quando viene a te non si odono i suoi passi.
  • Dio ama ognuno di noi come se ci fosse solo uno di noi.
  • Fratelli, interrogate il vostro cuore, analizzate il vostro intimo, vedete quanto amore si trova in voi, e accrescetelo… Cos’è più prezioso dell’amore? Secondo voi qual è il suo prezzo e come stabilirlo? Il denaro e i beni che possiedi costituiscono il valore del tuo patrimonio. L’amore che hai dentro di te costituisce il valore della tua stessa vita.
  • Dove c’è amore non c’è bisogno del perdono, perché quando ami, ami e basta.
  • Essere Chiesa non significa separarsi dagli altri, ma lasciarsi accendere dal fuoco di Dio per correre dagli altri ad annunciare l’unica grande notizia: Dio è amore. Se non si è missionari di Dio, non si è cristiani. I “lontani” dalla Chiesa ufficiale possono essere vicinissimi a Dio, mentre i “vicini” alla Chiesa possono essere lontanissimi da Dio. “Quanti lupi sono dentro l’ovile (della Chiesa) e quante pecore sono fuori di esso.
  • Come l’amore cresce dentro di te, così cresce la bellezza. Perché l’amore è la bellezza dell’anima.
  • Padre nostro: questo nome suscita in noi, contemporaneamente, l’amore, il fervore nella preghiera e anche la speranza di ottenere ciò che stiamo per chiedere. Che cosa infatti Dio può negare alla preghiera dei suoi figli, dal momento che ha loro concesso, prima di tutto, di essere suoi figli?
  • L’amore è la bellezza dell’anima.
  • Se ami la vita e temi la morte, questo stesso timore della morte è come un inverno quotidiano.
  • Amate gli erranti, uccidendo gli errori.
  • La misura dell’amore è amare senza misura.
  • L’amore inizia con un sorriso, cresce con un bacio e finisce con una lacrima.
  • Chi ama veramente la pace ama anche i nemici della pace.
  • Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo.
  • Un cuore integro è meglio di una grande testa.
  • Che aspetto ha l’amore? Ha le mani per aiutare gli altri. Ha i piedi per camminare incontro i poveri e i bisognosi. Ha gli occhi per vedere la sofferenza e il bisogno. Ha le orecchie per ascoltare i sospiri e i dolori degli uomini. Ecco come appare l’amore.
  • Chi non è geloso non ama.
  • L’amore è un grande insegnante.
  • Dando te stesso, come potresti temere di perderti? Al contrario, ti perderesti rifiutando di darti.
  • Sulla terra il cuore non si corrompe, se lo si innalza verso Dio. Se tu avessi del grano in cantina, lo porteresti nel granaio, per evitare che marcisca. Se dunque sposteresti il tuo grano collocandolo al piano superiore, a maggior ragione devi preoccuparti del tuo cuore, elevandolo verso il cielo. In che modo? Attraverso atti d’amore. Il corpo sale cambiando di posto; il cuore si eleva cambiando di volontà.

Frasi filosofiche

E, infine, a conclusione di un excursus sul pensiero di uno dei massimi esponenti della Chiesa, le frasi filosofiche di Sant’Agostino che riassumono, fanno sintesi rispetto alle varie tematiche che lo hanno interessato nel corso della sua vita.

  • La perfezione dell’uomo consiste proprio nello scoprire le proprie imperfezioni.
  • Colui che ha la carità nel cuore, ha sempre qualcosa da donare agli altri.
  • Chi meglio dà, maggiormente riceve.
  • Mio Dio, ti cercavo fuori e tu eri dentro!
  • Gli uomini privi di speranza, quanto meno badano ai propri peccati, tanto più si occupano di quelli altrui. Infatti cercano non che cosa correggere, ma che cosa biasimare. E siccome non possono scusare se stessi, sono pronti ad accusare gli altri.
  • La speranza ha due bellissimi figli, lo sdegno e il coraggio. Sdegno per come sono le cose e coraggio per cambiarle.
  • Non c’è alcun vantaggio nell’essere vicino alla luce se gli occhi sono chiusi.
  • Meglio zoppicare sulla strada giusta che correre sulla strada sbagliata.
  • Il mondo è come un libro e chi non viaggia ne conosce una pagina soltanto.
  • O uomo, puoi fuggire lontano da tutto ciò che vuoi, ma non dalla tua coscienza.
  • Tu dici sono tempi difficili, sono tempi opprimenti, sono tempi preoccupanti. Vivi correttamente e cambia i tempi.
  • La vera preghiera non è nella voce, ma nel cuore. Non sono le nostre parole, ma i nostri desideri a dar forza alle nostre suppliche. Se invochiamo con la bocca la vita eterna, senza desiderarla dal profondo del cuore, il nostro grido è un silenzio. Se senza parlare, noi la desideriamo dal profondo del cuore, il nostro silenzio è un grido.
  • Le lacrime sono il sangue dell’anima.
  • Vi sono degli stolti che dicono: non poteva la Sapienza di Dio liberare gli uomini in modo diverso senza assumere l’umanità, senza nascere da una donna e patire tutte queste sofferenze da parte dei peccatori? A costoro rispondiamo: lo poteva certamente; ma se avesse fatto diversamente, sarebbe stato dispiaciuto ugualmente della vostra stoltezza.
  • Ci hai creati per Te, Signore, e inquieto è il nostro cuore finché non trova riposo in Te.
  • Sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene ed i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi.
  • Se vai da una parte rompi la nave contro i sassi, se dall’altra la divorano i flutti; stai al centro per non incorrere nei tranelli di Scilla e Cariddi.
  • Quale uomo infatti è in grado di giudicare un altro uomo? Il mondo è pieno di di giudizi avventati. Colui del quale dovremmo disperare, ecco che all’improvviso si converte e diviene ottimo. Colui dal quale ci saremmo aspettati molto, ad un tratto si allontana dal bene e diventa pessimo.