Essere mamma: le frasi più belle e toccanti sulla maternità

Se tutti dicono che essere mamma è il compito più difficile al mondo, ci sarà pure un fondo di verità: ecco le frasi più belle e divertenti

Quando nasce un bimbo, nasce anche una mamma: è un’esperienza fantastica e difficilissima, un’avventura che ti cambia completamente la vita. Nel momento stesso in cui su quel test compare una seconda linea, ti vedi già a cullare il tuo piccino. E quando finalmente viene alla luce, dopo nove lunghi mesi di nausee, caviglie gonfie e tanti calci nel pancione, guardando nei suoi occhioni profondi puoi perderti in un amore senza fine. Diventare madre è però anche sconvolgente, è come avere per sempre un pezzettino di te ormai in giro per il mondo.

Insomma, spiegare a parole cosa significhi davvero la maternità è un compito arduo. Dietro una semplice carezza, un gesto affettuoso e persino un rimprovero si celano mille emozioni che non si possono descrivere. Nei secoli, in molti ci hanno provato: scrittori, poeti e filosofi hanno cercato di dare voce ad un universo di sensazioni incredibili, di esperienze che non hanno eguali. Su DiLei abbiamo voluto raccogliere alcune delle loro frasi più famose, che riescono a raccontarci cosa vuol dire essere mamma. Siamo sicure che potrai trovare un pizzico di verità in ciascuna di loro, e forse addirittura commuoverti un po’.

Essere mamma, frasi celebri

La mamma è sempre la mamma: sin dall’alba dei tempi, questo è il lavoro più importante del mondo. Miliardi di bambini si sono stretti al seno delle loro madri, trovando qui rifugio dalle prime piccole difficoltà che la vita ha posto loro davanti, e ricevendone un amore infinito. Aver la fortuna e il privilegio di vivere questa emozione ha ispirato tantissimi scrittori, che al ruolo di mamma hanno dedicato parole bellissime. Vediamo qui alcune delle citazioni famose più belle e toccanti, in cui sicuramente potrai rispecchiarti.

  • “Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità. (Khalil Gibran)
  • Mettere al mondo un bambino è un’esperienza talmente profonda e misteriosa che da sola riesce a dare alle donne una conoscenza sufficiente della verità. (Banana Yoshimoto)
  • Di tutti i diritti delle donne, il più grande è quello di essere madre. (Lin Yutang)
  • Tutte le mamme sono ricche quando amano i loro bambini. Non esistono madri povere, brutte o vecchie. (Maurice Materlink)
  • Maternità: tutto l’amore inizia e finisce qui. (Robert Browning)
  • La centralità della nostra vita di donne è lo spirito della maternità. (Susanna Tamaro)
  • La maternità è il più grande privilegio della vita. (Mary R. Cocker)
  • Nel momento in cui nasce un bambino, nasce anche la madre. Lei non è mai esistita prima. Esisteva la donna, ma la madre mai. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo. (Osho)
  • Il naturale stato della maternità è l’altruismo. Quando si diventa madri, non si è più il centro del proprio universo. Si abbandona quella posizione per i propri figli. (Jessica Lange)
  • Le madri possono perdonare qualsiasi cosa! Dimmi tutto, tanto non ti lascerò mai andare, anche se il mondo intero dovesse darti le spalle. (Louisa May Alcott)
  • Una madre che nutre il figlio, dà immediatamente se stessa, il proprio corpo come cibo per i suoi figli, i quali senza ciò non sarebbero vivi. E questo è amore. (Lev Tolstoj)
  • La mamma non sa perché ama il figlio e il bambino non sa perché ama la mamma. Non sanno da dove viene l’amore che provano l’uno per l’altro. È l’amore di Dio che si manifesta in loro, e quando l’amore è puro e disinteressato ne riflette le qualità divine. (Paramahansa Yogananda)

Essere mamma è difficile: le frasi più belle

Il primo sorriso, gli abbracci dolcissimi e le coccole sul lettone: avere un figlio è sicuramente un’emozione splendida, ma non è tutto oro ciò che riluce. Essere mamma è difficile, fisicamente ed emotivamente. Le preoccupazioni iniziano ancor prima che il piccolo venga al mondo, e non ti lasceranno più per il resto della tua vita, a prescindere da quanto grande sia tuo figlio. E a volte il destino può metterti davanti ad alcuni ostacoli più ardui, contro i quali non puoi che rimboccarti le maniche e farti coraggio. Una mamma è forte anche nei momenti più complicati, è il pilastro su cui tutta la famiglia può sempre contare. Scopriamo alcune bellissime frasi che raccontano le difficoltà (piccole e grandi) di una madre.

  • La maternità mi ha dato alcune tra le migliori lezioni di umiltà. (Mary Rose Remington)
  • C’è così tanto da insegnare ai figli e il tempo scorre così veloce. (Emma Bombeck)
  • Libere come i padri, le madri non lo sono mai state. (Gerhard Kocher)
  • Una madre vede tutto, dice poco, sacrifica tutto, si lamenta poco, dà tutto, si aspetta poco. Tutto quello che desidera è che suo figlio sia felice.
  • La maternità è la cosa più grande e la cosa più difficile. (Ricki Lago)
  • Essere una mamma non è facile, ma è sicuramente il miglior lavoro che chiunque possa mai avere.
  • Maternità: i giorni sono lunghi, gli anni brevi. (Susan Mitchell)
  • Essere madre è la gioia più grande del mondo, ma porta anche problemi, sfinimento, dolore. Niente al mondo ti potrà mai rendere più felice o più triste, più orgogliosa o più stanca. Perché nulla è complicato quanto aiutare una persona a sviluppare la propria individualità, mentre stai ancora lottando per conservare la tua. (Marguerite Kelly)
  • Essere madre è difficile: è una materia che non ho mai studiato. (Ruby Wax)
  • Non è possibile essere una madre perfetta. Ma ci sono milioni di modi per essere una buona madre. (Jill Churchill)
  • Una madre non dorme mai quando vuole. Essa è legata al sonno di suo figlio. (Jean Gastaldi)
  • La differenza tra una madre buona e una cattiva non sta nel commettere errori, ma in ciò che si fa degli errori commessi. (D. W. Winnicott)
  • Quanto è bello e, nello stesso tempo quanto è difficile essere madre. Si ha paura di tutto. (Anton Cecov)

Essere madre, poesie

Da sempre, le più belle parole d’amore sono celate in poesie che sanno arrivare al nostro cuore come nient’altro può fare. Alcuni di questi versi famosi sono dedicati alla maternità, e raccontano cosa significa essere mamma con una limpidezza incredibile. Poeti celebri in tutto il mondo (tra cui anche il nostro Dante Alighieri) si sono spesi nel portare nelle loro opere la bellezza e la forza di quello che è un tema universale. Ecco quali sono le poesie più emozionanti dedicate alla madre.

  • La madre è un angelo
    che ci guarda che ci insegna ad amare!
    Ella riscalda le nostre dita,
    il nostro capo fra le sue ginocchia,
    la nostra anima nel suo cuore:
    ci dà il suo latte quando siamo piccini,
    il suo pane quando siamo grandi
    e la sua vita sempre.
    (Victor Hugo)
  • Tu non sei più vicina a Dio
    di noi; siamo lontani tutti. Ma tu hai stupende
    benedette le mani.
    Nascono chiare in te dal manto,
    luminoso contorno:
    io sono la rugiada, il giorno,
    ma tu, tu sei la pianta.
    (Rainer Maria Rilke)
  • Da dove sono venuto? Dove mi hai trovato?
    Domandò il bambino a sua madre.
    Ed ella piane e rise allo stesso tempo e stringendolo al petto gli rispose:
    tu eri nascosto nel mio cuore, bambino mio,
    tu eri il suo desiderio.
    Tu eri nelle bambole della mia infanzia,
    in tutte le mie speranze,
    in tutti i miei amori, nella mia vita,
    nella vita di mia madre,
    tu hai vissuto.
    Lo Spirito immortale che presiede nella nostra casa
    ti ha cullato nel Suo seno in ogni tempo,
    e mentre contemplo il tuo viso, l’onda del mistero mi sommerge
    perché tu che appartieni a tutti,
    tu mi sei stato donato.
    E per paura che tu fugga via
    ti tengo stretto nel mio cuore.
    Quale magia ha dunque affidato il tesoro
    del mondo nelle mie esili braccia?
    (Rabindranath Tagore)
  • Benedetta la casa
    illuminata dal sorriso della madre!
    Sorriso della madre!
    Più nitido e luminoso del primo raggio di sole
    quando appare alla creatura
    che riapre gli occhi al mattino, lusinghiero
    quando saluta e dice addio da un davanzale
    e accompagna fino alla svolta della strada,
    e chi si allontana se la porta nel cuore e la
    strada gli sembra più amabile di ieri e il
    mondo gli sembra più roseo…
    (Angiolo Silvio Novaro)
  • Dormiva nella culla un bel bambino
    e la mamma lo stava e rimirare:
    voleva dargli il bacio del mattino,
    ma il bacio lo poteva risvegliare;
    svegliarlo non voleva, e con la mano
    gli mandò cento baci da lontano.
    (Nicoletta Costa)
  • Vergine madre, figlia del tuo figlio,
    umile e alta più che creatura,
    termine fisso d’eterno consiglio,
    tu se’ colei che l’umana natura
    nobilitasti si’, che ‘l suo fattore
    non disdegnò di farsi sua fattura.
    Nel ventre tuo si riaccese l’amore,
    per lo cui caldo ne l’eterna pace
    così è germinato questo fiore.
    Qui se’ a noi meridiana face
    di caritate, e giuso, intra mortali,
    se’ di speranza fontana vivace.
    Donna, se’ tanto grande e tanto vali,
    che qual vuol grazia e a te non ricorre
    sua disianza vuol volar senz’ali.
    (Dante Alighieri)

Cosa vuol dire essere mamma: frasi

Gioie e difficoltà: essere mamma è un percorso in salita, ma ci sono molti istanti felici lungo la strada, e sicuramente ne vale la pena. Perdersi negli occhi del proprio bimbo è un’emozione unica, tanto da essere quasi impossibile da descrivere. Alcuni scrittori celebri hanno provato a raccontare cosa vuol dire essere mamma. Ecco le loro frasi più belle e toccanti.

  • I figli sono per la madre ancore della sua vita. (Sofocle)
  • La guerra sta all’uomo come la maternità alle donne. (Filippo Tommaso Marinetti)
  • Mamma è colei che alle tue prime domande – che cos’è il morire, che cos’è il domani – ti risponde con un sorriso luminoso, colei che ti soffia sulle palpebre e ti fa volare via il buio. (Fabrizio Caramagna)
  • Cosa c’è di più bello che sentire la mano di un bambino nella tua? Così piccola, soffice e calda, come un gattino che si raggomitola tra le tue braccia. (Marjorie Holmes)
  • La missione delle madri non è la procreazione, quanto la preoccupazione. Anche le amebe partoriscono ma, per quanto ne so, se ne fregano. (Andrea G. Pinketts)
  • Una mamma ha due doveri: preoccuparsi ed evitare di farlo. (E.M. Forster)
  • Il vero amore di una mamma è aiutare il figlio a tagliare il cordone ombelicale. (Jean Gastaldi)
  • Quando diventi una madre non sei mai veramente sola nei tuoi pensieri. Una madre deve sempre pensare due volte, una volta per se stessa e una volta per il suo bambino. (Sofia Loren)
  • Il cuore di una madre è un abisso profondo in fondo al quale troverai sempre il perdono. (Honoré de Balzac)
  • Avere un bambino è come innamorarsi di nuovo, sia di tuo marito che di tuo figlio. (Tina Brown)
  • A volte, quando prendi in braccio tuo figlio, puoi sentire la mappa delle tue stesse ossa sotto le tue mani, o sentire il profumo della tua pelle sulla nuca. Questa è la cosa più straordinaria della maternità: trovare un pezzo di te separato e a parte, di cui tuttavia non potresti vivere senza. (Jodi Picoult)
  • La giovinezza appassisce, l’amore viene meno, le foglie dell’amicizia cadono, ma la speranza segreta di una madre sopravvive più a lungo di tutto. (Oliver Wendell Holmes)
  • Soltanto una madre sa che cosa vuol dire amare ed essere felice. (Adelbert von Chamisso)
  • Una madre perdona sempre. È venuta al mondo per questo. (Alexander Dumas)
  • Quella delle mamme è l’unica razza che parla la stessa lingua. Una mamma della Manciuria potrebbe conversare con una americana senza perdere nemmeno una parola. (Will Rogers)
  • Pensateci un minuto: nelle fiabe sono sempre i bambini che hanno le avventure più belle. Le madri devono restare a casa e aspettare il ritorno dei bambini che sono volati via dalla finestra. (Audrey Niffenegger)

Essere mamma, le frasi più divertenti

Un po’ di leggerezza non dovrebbe mai mancare, anche quando si riveste il ruolo più importante al mondo. Quello della mamma, ovviamente: il compito di crescere un bimbo è difficile ed entusiasmante allo stesso tempo, e riderci su è sicuramente un buon metodo per affrontare anche gli ostacoli che inevitabilmente ti ritroverai davanti. Scopriamo insieme alcune citazioni divertentissime e simpatiche per cogliere il lato più ironico della maternità.

  • Maglione (s.m.): indumento usato dal bambino quando sua madre sente freddo. (Ambrose Bierce)
  • Si può fregare tutti per un certo periodo, o qualcuno per sempre, ma non si può fregare la mamma.
  • La mamma è quella persona che vedendo che i pezzi di torta sono quattro e le persone sono cinque, dice che i dolci non le sono mai piaciuti. (Tenneva Jordan)
  • Papà cos’è un uomo?
    È una persona che si assume le responsabilità della sua vita, della sua casa e della sua famiglia e si prende cura di loro.
    Da grande diventerò un uomo, come la mamma.
  • Basta poco a rendere una mamma felice: è sufficiente mettersi sempre le mutande pulite e andare piano anche quando vai a piedi.
  • Quando mia mamma doveva cucinare per otto, ne faceva sempre abbastanza per sedici e poi ne serviva la metà. (Gracie Allen)
  • Non è veramente una mamma se non ti chiama a colazione, pranzo e cene per chiederti ‘Hai mangiato?’ prima ancora di ‘Come stai?’.
  • Se l’evoluzione funziona davvero, come mai le madri hanno solo due mani? (Milton Berle)
  • Le madri sono gli unici lavoratori che non hanno mai vacanze. (Anne Morrow Lindbergh)
  • Non ho ancora capito se la mamma è un’istituzione utile all’umanità o se è stata inventata dal Padre eterno per far guadagnare gli psicoanalisti. (Oliviero Toscani)
  • La mamma è la parte più femminile dei genitori. (Roberto Benigni)