Piegare una canottiera velocemente: come fare

Piegare una canottiera velocemente in poche e semplici mosse

Impegnati nelle molteplici faccende di casa, non sempre si dispone del tempo per svolgerle al meglio e con i metodi giusti. Per quanto riguarda la riordinazione del nostro vestiario, esistono metodi veloci ed efficaci per fare il tutto nella maniera più rapida possibile. In questa breve guida vi illustriamo, in poche e semplici mosse, come piegare una canottiera velocemente. Soprattutto durante i periodi estivi che le canottiere sono utilizzate spesso, questo metodo potrebbe risultari molto utile.

Per prima cosa sistemate la canottiera dalla parte della “schiena” – ovvero con il retro che si affaccia di fronte a voi – e, successivamente, porre i lembi che vanno a circondare le spalle nella parte inferiore. In breve, sistemate la canottiera ai versi opposti di come la indossereste. In questa maniera, è possibile piegare la canottiera in modo che risulti compatta e facilmente sistemabile.

Dopo aver piegato verticalmente la parte inferiore in modo che combaci con quella superiore, è necessario prendere il lato destro della canottiera e posizionarlo a metà fra il lato destro e il lato sinistro. Successivamente a questa procedura, si necessita di sovrapporre il lato sinistro sopra il lato destro precedentemente piegato.

Tuttavia, se desiderate risparmiare ulteriore spazio ed eseguire questo lavoro nella miglior maniera possibile, fate combaciare il lato superiore con quello inferiore (similmente a come fareste quando piegate un lenzuolo), in modo da formare un piccolo “quadratino” da poter collocare nei vostri cassetti. La vostra canottiera andrà così ad occupare tanto spazio quanto ne occupa un indumento di biancheria intima.

Quest’ottimo metodo utile per piegare una canottiera velocemente risulta, oltre che indispensabile per risparmiare spazio nei vostri armadi, è ottimo anche per utilizzare il vostro tempo al meglio. Una volta che si impara questa metodologia a memoria, non vi sarà difficile sistemare velocemente le canottiere da voi stirate. Consigliamo, ai primi tentativi, di procedere lentamente in modo da immagazzinare la procedura nel dettaglio.

Immagini: Depositphotos

Piegare una canottiera velocemente: come fare