Cos’è e come iniziare a fare Lettering

L'hand lettering è un hobby creativo che sta spopolando sui social e tra gli artisti: impara i segreti del lettering e cimentati anche tu

L’hand lettering è un hobby diventato molto in voga negli ultimi anni, grazie al successo ottenuto sui social network, in particolare su instagram. Non è la tecnica della “calligrafia” dove si utilizzano le linee di base per scrivere bene e formare parole, con l’hand lettering ogni lettera è pensata attentamente per funzionare in un contesto. Gli artisti, infatti, iniziano creando un alfabeto completo. Desideri imparare la tecnica dell’hand lettering? Molto bene, stai leggendo l’articolo giusto! Scoprirai di cosa si tratta e come iniziare, utilizzando pochi e semplici materiali.

Hand lettering: cos’è

Il “lettering” è un’arte in cui ogni lettera disegnata si trasforma in una mini illustrazione, con “hand lettering” ci si riferisce all’arte di disegnarle a mano e non con programmi di grafica digitale come Illustrator. Nell’hand lettering, le lettere sono prima disegnate o abbozzate con una matita, in seguito delineate con penne e pennarelli. A differenza della calligrafia, per l’hand lettering non c’è bisogno di uno strumento specifico, poi utilizzare qualsiasi strumento di scrittura che hai a disposizione. Il concetto si basa su delle regole utilizzate in tipografia, dove si organizzano le lettere in modo chiaro, leggibile e visibilmente attraente, arrivando a creare dei font originali.

Hand lettering per principianti: come iniziare

Per chi volesse scoprire quest’arte e per iniziare a farsi un’idea, esistono numerosi profili da seguire su Instagram. Il tag #handlettering ha più di 12 milioni di post, tra foto e video con tutorial dedicati sia ai principianti che agli esperti. Una delle cose che caratterizzano l’hand lettering è che non deve essere perfetto, in fondo è disegnato a mano! Di cosa avrai bisogno per cimentarti in questa arte della scrittura:

  • Righello: per creare le griglie, tracciare le righe e realizzare lettere della giusta misura
  • Carta: puoi scegliere tra i normali fogli bianchi o se, sei agli inizi, optare per la carta millimetrata che ti renderà il procedimento più semplice, rispettando le distanze e gli spazi giusti
  • Per fare pratica munisciti di carta trasparente e ricalca alfabeti di hand lettering già disponibili. Li trovi anche realizzati in libri. Quando sarai più esperta potrai disegnare su cartoncino per creare dei deliziosi quadretti da incorniciare
  • Matita per creare la base, meccanica o in piombo, che poi cancellerai dopo averla ripassata con una penna, una stilografica o un pennarello con punta fine. La grandezza delle punte dipenderà dal font che hai realizzato e dall’effetto che vuoi ottenere. Le punte piccole permettono di creare dettagli, come i riccioli, le punte più grosse per riempire le lettere con l’inchiostro nero

Ora che hai tutto per iniziare puoi esercitarti con il corsivo, ti sarà più facile in seguito disegnare a mano. Procedi ideando il tuo alfabeto, puoi farti ispirare da quelli che trovi in rete o da un font che ami particolarmente, sperimenta in totale libertà. Decidi le misure tracciandole con il righello o adoperando la carta millimetrata. Traccia le prime lettere con la matita, puoi fare delle prove creandone con curve semplici, per passare poi alle forme più complesse e particolari. Cerca di mantenere una forma simile e distanziale in modo uniforme, questo ti sarà di aiuto per disegnare sempre in modo ordinato.

Prendi una parola o una lettera che ti piace e raffigurala seguendo la tua creatività, l’importante è fare pratica. Quando hai terminato delinea e colora tutte le lettere con la penna o il pennarello, lascia asciugare e cancella la matita. Puoi in seguito decidere se lasciare la tua opera su carta o scannerizzare le lettere e divertirti a modificarle con Photoshop. L’hand lettering non richiede particolari abilità, ma solo molta e costante pratica, per cui esercitati ogni volta che puoi.

Cosa puoi fare con l’hand lettering

Le cose che puoi fare e creare con l’hand lettering sono infinte, qui di seguito ti daremo qualche idea:

  • Quadretti per arredare la casa con un tocco chic
  • Segnaposti per cene
  • Cartellone, segnaposti e libro ospiti per matrimoni
  • Carta da regalo e buste personalizzate
  • Cuscino fai da te con scritte
  • Decorazioni per le uova di Pasqua
  • Quaderni con la copertina decorata
  • Carta intestata personalizzata
  • Decorare piatti, vasi e tazze con lettere e scritte
  • Ricami a telaio con frasi e fiori

Chi immaginava che si potessero fare tante cose con l’hand lettering! Prendi tutto l’occorrente e divertiti a esprimere al massimo tutta la tua creatività.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cos’è e come iniziare a fare Lettering