Sai quali sono gli hobby che ti rendono più intelligente?

Meditare, leggere e suonare uno strumento musicale: scegli di praticare uno di questi hobby, ti renderà più intelligente

Coltivare le proprie passioni rende felici. E non si tratta di un luogo comune, ma di una verità assoluta confermata anche dalla scienza. Non c’è bisogno neanche di elencare tutte le ricerche sull’argomento, perché sono le nostre stesse esperienze a confermarci quanto ci fa bene dedicarci alle cose che amiamo. Insomma, chi ha una passione ha un tesoro, ed è bene tenerselo stretto.

Tra i benefici più conclamati ci sono quelli che riguardano il benessere generale. Dedicarsi alle passioni permette di distrarsi dai problemi, di allontanare lo stress creato dal lavoro e da situazioni difficili. Ci permette anche di metterci in gioco e di superare i nostri limiti, così da rafforzare l’autostima personale. E, ancora, aumenta la creatività e le abilità.

Ma non è tutto perché sembra proprio che alcuni hobby specifici rendano più intelligenti, e a confermalo è la scienza. Scopriamo insieme quali sono e perché dovremmo iniziare subito a praticarli.

Intelligenti si diventa

Intelligenti si nasce o si diventa? C’è chi sostiene che quello delle doti intellettive è un dono che si possiede dalla nascita, ma c’è anche chi è fermamente convinto che l’intelligenza si può allenare. E a guardare la correlazione tra hobby e intelligenza, esaminata di diverse ricerche scientifiche, non possiamo che sostenere la seconda tesi.

Dipingere, scrivere, meditare e praticare esercizio fisico, questi sono solo alcuni nei passatempi che più ci fanno stare bene, a livello fisico e mentale. Quello che non tutti sanno, però, è che alcuni di questi hobby rendono più intelligente perché sono in grado di sviluppare nuove connessioni cerebrali.

Vale, come sempre, la regola di fare ciò che ci fa stare bene, e di impegnarci concretamente per dedicarci alle nostre passioni, senza le solite scuse della mancanza di tempo. Ma se volete anche allenare la mente, renderla più reattiva, produttiva e creativa, allora dovreste dedicarvi a degli hobby specifici. Scopriamo quali.

Gli hobby che rendono più intelligenti

Tra gli hobby che rendono più intelligenti troviamo la lettura, e questo non ci stupisce. Parliamo di un’attività in grado di stimolare il nostro cervello, aumentare le nostre conoscenze e sviluppare fantasia e creatività. Non solo però, perché secondo una ricerca condotta dagli psicologi della New School for Social Research, e pubblicata sul giornale Science, leggere testi di narrativa aumenta anche la capacità di comprendere gli stati mentali, i propri e quelli degli altri.

Anche suonare uno strumento musicale ha tantissimi benefici, tra i quali allenare l’intelligenza. Da uno studio condotto dai ricercatori della Northwestern University è emerso che suonare uno strumento apporta numerosi benefici per la mente, soprattutto quella dei più piccoli. Il cervello, infatti, viene stimolato da tutti i suoni che i bambini ancora non conoscono e non solo, diventa più reattivo nell’apprendimento in generale. La ricerca ha messo in evidenza anche il fatto che gli studenti che suonavano strumenti erano molto più attenti e concentrati rispetto a quelli che si limitavano ad ascoltare musica.

Tra gli hobby che rendono più intelligenti troviamo anche la meditazione. A confermarlo è stata una ricerca condotta da Richard Davidson, professore di psicologia e psichiatria, che ha analizzato le conseguenza di questa pratica direttamente sui monaci. È emerso che, come già sappiamo, la meditazione aiuta a sviluppare la concentrazione ma non solo, la disciplina in questione permette di aumentare l’autocontrollo e la gestione sui pensieri e le emozioni.

Secondo la scienza, inoltre, c’è un altro modo per allenare l’intelligenza, ed è cedere alla curiosità. Secondo lo studio The Psychology and Neuroscience Of Curiosity, pubblicato sulla rivista Neuron, la curiosità non solo aiuta a sviluppare una buona memoria, ma è anche associata a una buona capacità d’apprendimento. Quindi dedicatevi alle passioni che più amate, ma fatelo sempre con curiosità.