Punti luce in bagno: quali lampade scegliere?

Se sei indeciso su come illuminare il tuo bagno, guarda queste foto e prendi ispirazione!

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

Dalle soluzioni più classiche a quelle più eclettiche, dai faretti alle strisce Led, il mercato offre infinite proposte per illuminare il bagno. Se non sai ancora quale scegliere, prendi spunto da queste idee.

HOUZZ | LB Design

Faretti a Led incassati

Soluzione molto comune e dal gusto contemporaneo, sono i faretti da incassare nel controsoffitto. Ma come disporli? Le possibilità sono tantissime, ad esempio puoi scegliere di disegnare il profilo del bagno oppure sistemarle in un’apparente casualità. Molto pratici i modelli orientabili: consentono di direzionare il fascio di luce dove ti serve.

HOUZZ | SDH Studio – Architecture and Design

Applique a centro specchio

Se vuoi dare al tuo bagno un’atmosfera moderna, abbina un lavabo dalle linee morbide a una applique rotonda. Se si vuole posizionare la lampada direttamente sulla specchiera, bisogna fare molta attenzione perché il vetro potrebbe creparsi. In alternativa puoi fissarla appena sopra.

HOUZZ | Liadesign

Applique laterali

Hai un bagno piccolo e vuoi personalizzarlo? Scegli due applique importanti da posizionare ai lati dello specchio. Fissale abbastanza in alto, quasi all’estremità della specchiera, così da illuminare il lavabo e permetterti di specchiarti senza fastidiose ombre e riflessi. In base allo stile che vuoi dare al tuo bagno puoi sbizzarrirti tra un’infinita gamma di opzioni: dai modelli rétro a quelli minimal,  da quelli in legno a quelli in metallo (questi ultimi perfetti se desideri un’atmosfera industriale!).

HOUZZ | Laura Iverson Design

Lampade a sospensione

Se ti piacciono le soluzioni fuori dagli schemi, perché non optare per una lampada a sospensione? Da fissare al soffitto proprio sopra il mobile lavabo. Una, due o anche di più a seconda dell’effetto che vuoi ottenere. Il fascio di luce dall’alto garantisce la giusta illuminazione mentre ci si prepara di fronte allo specchio.

HOUZZ | stephane chamard

Bande luminose

Cerchi un risultato ancora più scenografico e al contempo minimale? Con le strisce Led puoi creare dei profili di luce che disegnano l’ambiente. Puoi posizionarli anche nelle nicchie, per valorizzare i tuoi prodotti da bagno preferiti! Completano l’illuminazione dei faretti semplici da incassare nel soffitto.

HOUZZ | Admonter

Punti luce in bagno: quali lampade scegliere?

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Punti luce in bagno: quali lampade scegliere?