Impatiens

Erbacea annuale o perenne, rustica e semirustica caratterizzata da un fusto acquoso, quasi trasparente. Ha foglie ovali di colore verde lucido, con margine dentato; i fiori, asimmetrici e profumati, sono composti da 3-5 petali e possono essere doppi, semidoppi o semplici. La fioritura è abbondante, con colori che vanno dal bianco al rosso, dal rosa al violetto. È una pianta molto resistente alle malattie.

Descrizione

  • Famiglia – Balsaminaceae
  • Genere – Impatiens raggruppa circa 800 specie di piante erbacee, annuali e perenni
  • Nome botanico – Impatiens spp. (specie varie)
  • Provenienza – Cina e Giappone
  • Sviluppo – Rapido
  • Altezza – 30- 60 cm
  • Difficoltà – Bassa
  • Periodo fioritura – Da giugno a settembre

La manutenzione

  • Esposizione: Luminosa o penombra
  • Temperatura: Ideale 18 °C, minima 13 °C, massima 24 °C
  • Umidità: Media
  • Terriccio: Sciolto, fertile e ben drenato, arricchito con sabbia
  • Acqua: Abbondante durante i mesi estivi, fino a 4 volte alla settimana; riducete a 1 volta ogni 12 giorni durante i mesi invernali. Evitate i ristagni idrici, mantenete il terriccio sempre umido e lasciatelo asciugare tra un’annaffiatura e l’altra
  • Concimazione: In estate, 1 volta la settimana, con un fertilizzante liquido aggiunto all’acqua di annaffiatura
  • Rinvasatura: In primavera, solo se le radici riempiono completamente il vaso, utilizzando un vaso di una sola dimensione superiore
  • Potatura: Terminata la fioritura, accorciate tutti i rami ed eliminate quelli mal cresciuti
  • Moltiplicazione: Potete prelevare delle talee dai rami laterali, tra aprile e ottobre, e farle radicare prima in acqua per poi trapiantarle in un terriccio. Alcune specie si riproducono per seme in primavera

Il rimedio

Foglie gialle che cadono: troppo freddo, scegliete un luogo più caldo e riparato
Muffa su foglie e steli marcescenti: troppa acqua o troppo freddo. Lasciate asciugare il terriccio e scegliete una posizione calda e protetta
Pianta senza fiori: poca luce, spostate la pianta in una zona molto più luminosa
Foglie deformate e appiccicose: afidi verdi sulla pagina inferiore e sui giovani germogli. Utilizzate un insetticida specifico

Il consiglio

Non nebulizzate le foglie, né bagnate i fiori, per non macchiare i petali e favorire attacchi fungini

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Impatiens