Datura

Pianta annuale cespugliosa e robusta, caratterizzata da fiori grandi e bellissimi a forma di imbuto, bianchi e profumati. Le foglie sono alterne, ovali e con margine seghettato. Il frutto è una grossa capsula spinosa, grande come una noce, contenente molti semi neri. Cresce un po’ ovunque, dai ruderi alle zone umide, ai mucchi di macerie. Le specie annuali sono utilizzate per bordure.

Descrizione

  • Famiglia – Solanaceae
  • Genere – Datura raggruppa circa 10 specie arboree e arbustive delle regioni tropicali
  • Nome botanico – Datura spp. (specie annuali)
  • Provenienza – America tropicale, Asia occidentale
  • Sviluppo – Rapido
  • Altezza – 150 cm
  • Difficoltà – Bassa
  • Periodo fioritura – Da giugno ad ottobre

La manutenzione

  • Esposizione: Luminosa o penombra
  • Temperatura: Non ha particolari esigenze, garantite minime di almeno 7 °C
  • Umidità: Alta
  • Terriccio: Standard da giardino ricco di sostanza organica
  • Acqua: Annaffiature abbondanti nelle prime fasi di crescita
  • Concimazione: Non si effettua
  • Rinvasatura: Non si effettua
  • Potatura: Eliminate solo i fiori appassiti
  • Moltiplicazione: Per seme: tra marzo e aprile, fate radicare a temperatura costante di 18-20 °C; coltivate poi la piantina in vaso fino alla primavera successiva, epoca in cui potrete metterla in piena terra

Il rimedio

Non si segnalano malattie parassitarie particolari

Il consiglio

La pianta è velenosa, utilizzate adeguate precauzioni quando la maneggiate

Lascia un commento

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Datura