Make-up e occhiali: 8 consigli per un trucco a regola d’arte

Qual è il trucco perfetto per chi porta gli occhiali? Se ti sei posta almeno una volta questo dubbio sei nel posto giusto: qui troverai consigli sui colori, applicazione, texture e dritte per un risultato da vera PRO.

Gaia Magenis Beauty Editor Gaia Magenis, 1987, designer per laurea e beauty editor per lavoro: appassionata di make-up, ossessionata dai rossetti. Scrivo di bellezza a 360 gradi: dai prodotti ai trend passando per il mondo dell'inclusivity.

Come truccare gli occhi se si portano gli occhiali? Dare per scontato che lo stesso make-up vada bene per chi porta le lenti e chi no è un piccolo errore di valutazione da non fare.

trucco per chi porta gli occhiali

Oltre alla montatura, più o meno spessa, anche le lenti stesse degli occhiali, infatti, possono cambiare la percezione del make-up e per questo è bene sapere qualche piccolo tips sul tema.

Noi abbiamo provato a raccogliere 8 consigli per un trucco a regola d’arte per chi indossa gli occhiali.

Illumina con il correttore

Correttore sì, ma come metterlo? Chi indossa gli occhiali deve ricordarsi che oltre a nascondere le ombre naturali del viso della zona perioculare, come occhiaie e borse. È bene infatti applicare un correttore illuminante ai lati del naso (ali) andando così ad aggiungere luce in una zona dove la montatura degli occhiali potrebbe creare aree più scure e ombreggiate.

Non dimenticare di usare correttori colorati per mascherare le occhiaie che, con gli occhiali, tendono ad essere ancora più in evidenza e, per dare luce, aggiungi sempre un tocco di concelaer più luminoso e chiaro solo nell’angolo interno.

Le sopracciglia

Determinare la giusta forma di sopracciglia per ogni tipologia di viso è già importantissimo e lo è ancora di più quando si indossano gli occhiali da vista. Le sopracciglia, infatti, incorniciano lo sguardo e rendono armonioso il viso.

trucco per chi porta gli occhiali e sopracciglia

Riempile con una polvere, una matita o un brow marker dalla punta fina e precisa. Sì a tratti brevi e precisi che seguono la forma delle sopracciglia andando così a riempirle e a definirne la forma. Evita colori eccessivamente scuri, anche se hai i capelli neri, ed evita tratti troppo spessi e incisivi.

Se le tue sopracciglia sono già on-point naturalmente (cosa che scatenerà l’invidia di molte) pettinale verso l’alto e fissale con un gel, un soap brows o una leggera passata di lacca su uno scovolino pulito. In questo modo andrai a disciplinarle, migliorandone la forma e la struttura.

Non dimenticare il mascara

Ovviamente non può e non deve mancare il mascara nel trucco occhi, anche per chi porta gli occhiali da vista. Sì al nero, ma anche a quelli colorati da passare una o più volte. Meglio evitare le formule allunganti che, vista la loro funzione, potrebbero far sbattere le ciglia contro le lenti creando non poco fastidio.

trucco per chi porta gli occhiali e mascara

Sì anche alle formule waterproof che hanno maggiore struttura e permettono di volumizzare al meglio le ciglia e, nel mentre, resistere anche alle situazioni più estreme.

Non dimenticare il piegaciglia, da usare sempre prima del mascara, per alzare le ciglia e aprire ancora di più lo sguardo che così diventerà visibile e ampio sotto le lenti e la montatura, sottile o importante che sia.

Il rossetto

Se gli occhi, per forza di cose, tendono a passare in secondo piano a causa di montatura e lenti, la stessa cosa non vale per le labbra.

trucco per chi porta gli occhiali e rossetto

Rossetti, lipstick, lipsgloss, lipbalm e non solo: l’attenzione sulle labbra è al massimo e per questo è bene mantenerle idratate in modo che non si formino le antiestetiche pellicine causate dalla secchezza delle mucose.

A questo punto sta tutto a te e alla tua voglia di colori e di sperimentare con questi: rosso, borgogna, fucsia e corallo. Più sono intensi e vibranti più le tue labbra prenderanno la priorità nel tuo make-up look.

Eyeliner: sì o no?

Se per te make-up vuol dire sempre e comunque eyeliner e hai paura di doverci rinunciare a causa degli occhiali, non temere perché non dovrai assolutamente rinunciare al tratto grafico sugli occhi.

trucco per chi porta gli occhiali e eyeliner

Che sia realizzato con una matita cromografica o un eyeliner, nero o coloratissimo, questo make-up è super promosso quando si indossano gli occhiali da vista. La linea, infatti, porterà l’attenzione sugli occhi rendendoli ancora più visibili e in contrasto con la montatura.

Focus sui colori

I nude sono sempre una certezza, ma a volte i colori possono essere di grande aiuto specialmente per chi indossa gli occhiali. Per dare ancora più risalto agli occhi, che rischiano di nascondersi dietro le lenti, non disdegnare gli ombretti colorati e cerca di usare tonalità luminose e non opache che porteranno ancora più luce verso il tuo sguardo facendolo risaltare sotto la montatura.

Non avere paura e prova, scegliendo tonalità che possano mettere in risalto il colore dei tuoi occhi: ad esempio viola e borgogna per l’iride verde e blu e azzurro per chi ha gli occhi marroni e castani.

Come truccarti se sei miope

Se indossi gli occhiali a causa della miopia, disturbo che rende difficile la visione da lontano, devi sapere che le lenti pensate per correggere questo difetto visivo rende gli occhi più piccoli. Per questo motivo è bene cercare di ingrandire lo sguardo e, per farlo, è meglio evitare i colori scuri e prediligere tonalità più chiare e luminose che attireranno luce.

Come truccarti se sei astigmatica (ma anche presbite e ipermetrope)

Chi soffre di astigmatismo, cioè ha una visione poco nitida e distorta sia da lontano che da vicino, al contrario può sfruttare colori più scuri e intensi visto che, le lenti per correggere questo difetto, tendono a rendere gli occhi più ampi e grandi. Sì agli smokey eyes con marroni, neri e blu intensi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Make-up e occhiali: 8 consigli per un trucco a regola d’arte