Smokey eyes: colori migliori e consigli per gli occhi azzurri

Gli occhi azzurri possono essere difficili di valorizzare: ecco i migliori colori per uno smokey eyes perfetto

Lo smokey eyes è ormai in cima ai makeup trend degli ultimi anni, amato sia dalle star di Hollywood più famose che dalle social influencer. Anche se la sua versione classica, quella cioè che prevede l’utilizzo delle tonalità nere, è la più nota ad oggi non è più inusuale vedere il trucco smokey realizzato con tonalità diverse e abbinamenti particolari. Anzi, osare con i colori per realizzare un trucco occhi “fumoso” è ormai diventato un must.

Ovviamente ogni nuance va abbinata alla tonalità dell’iride, per risaltare e incorniciare ancora di più il colore degli occhi. Mentre per lo smokey eyes sugli occhi marroni possono essere usati colori più disparati per gli occhi chiari ci vuole qualche accortezza in più per non rischiare di spegnere lo sguardo. Se hai gli occhi azzurri e ami l’effetto smokey scopri in questo articolo quali sono i colori perfetti per te e come realizzare un makeup da sogno.

Quali colori scegliere per lo smokey eyes sugli occhi azzurri

Gli occhi azzurri sono sicuramente tra i più amati e invidiati, ma chi li possiede sa come può essere difficile a volte metterli in risalto. Lo smokey eyes in questo caso può essere un alleato perfetto in quanto non solo incornicia lo sguardo, ma dona anche un effetto vamp da capogiro. È da tenere presente però che per realizzare al meglio uno smokey eyes per gli occhi azzurri è preferibile evitare i colori freddi, in quanto potrebbero spegnere la brillantezza dell’iride.

Occhi azzurri: come fare uno smokey eyes

Ispirazione per uno smokey eyes sugli occhi azzurri. Fonte: 123rf

Ma quali sono quindi le tinte perfette per un’iride celeste? Generalmente sono i colori opposti alla tonalità dell’iride, quelli che secondo la ruota dei colori si chiamano “complementari”. In questo caso quindi gli ombretti che daranno ai tuoi occhi il giusto risalto dovranno avere tonalità calde come il bronzo, il marrone, l’oro, il rame, ma anche le tinte arancioni, burgundy, rosse o pesca. I colori dorati e marroni sono poi particolarmente indicati per chi ha gli occhi azzurri e i capelli biondi, non a caso sono tra i colori preferiti sia dalla influencer Chiara Ferragni che da attrici hollywoodiane come Jennifer Lawrence e Reese Whiterspoon.

Come fare un trucco smokey eyes

Una volta deciso quali colori utilizzerai per il tuo smokey eyes non resta che iniziare a creare il makeup perfetto! Innanzitutto, è indispensabile partire da una buona base non solo per esaltare i pigmenti degli ombretti, ma anche per sfumare meglio. Il secondo step prevede l’applicazione della matita, che andrà sfumata con l’aiuto dei pennelli per lo smokey eyes, che sono generalmente quelli a goccia, possibilmente di dimensioni diverse.

Dopo aver sfumato la matita sarà la volta dell’ombretto o degli ombretti, questo dipende dal gusto personale! Anche questo andrà sfumato verso l’alto fino a creare una degradazione di colore che darà all’occhio un effetto “fumoso”. Non dimenticare che per esaltare lo sguardo ancora di più la matita e l’ombretto andranno applicati anche nella rima inferiore e sfumati per bene.

Infine, dai il tocco finale al tuo sguardo applicando una dose abbondante di mascara, possibilmente volumizzante. Così le ciglia a ventaglio faranno da perfetta cornice al tuo smokey eyes. Una cosa importante da ricordare però è che essendo un trucco molto carico è preferibile lasciare il resto del viso il più nude possibile, per mantenere l’attenzione sugli occhi.

Smokey eyes: colori migliori e consigli per gli occhi azzurri