X Factor, quarto live: Agnelli infuriato con i colleghi per il tilt negato

X Factor, quarto Live: fuori Versailles e Mutonia, Agnelli infuriato coi colleghi per il tilt negato

X Factor 2021, al quarto live i giochi si fanno duri e i duri cominciano a giocare sul serio. E anche ad incavolarsi parecchio, se le cose non vanno nel (loro) verso giusto. Come nel caso di Manuel Agnelli, unico giudice rimasto fino ad ora con tutta la squadra al completo, che si è visto finire al ballottaggio, nella seconda manche e in un terribile scontro fratricida, due dei suoi, l’apparentemente intoccabile Erio e i “tamarri” (da sua stessa definizione) Mutonia. Ma andiamo con ordine.

X Faxtor, quarto live: eliminato Versailles

La prima manche ha visto un rullo veloce di esibizione dei cantanti con il proprio inedito, al termine del quale c’è stata un’eliminazione secca decretata dal pubblico. A farne le spese è stato Versailles, al secolo il 24enne Luca Briscese. Il brano “Truman Show” non ha convinto il pubblico: il cantautore di Venosa (potenza) è stato il meno votato.

X Factor quarto live: Manuel chiede il tilt (negato)

Durante la seconda manche, i concorrenti si sono esibiti con le cover. E alla fine, il pubblico ha scelto di mandare al ballottaggio Erio e Mutonia, entrambi del roster di Agnelli. Manuel, come un padre che non può scegliere quale dei due figli mandare a morte, prima si rifiuta di fare un nome, poi, costretto dal conduttore e dal regolamento, chiede ai colleghi al tavolo Emma, Mika ed Hell Raton, di accordarsi per il tilt. Richiesta rifiutata dai tre che, per (a detta loro) tutelare un talento puro come Erio, eliminano i Mutonia.

Manuel Agnelli al quarto live di X Factor 2021

X Factor, quarto Live: fuori i Mutonia, Manuel infuriato

Manuel non ci sta, abbandona il tavolo stizzito e non si ripresenta per la prima parte dell’Hot Factor, salvo poi ripalesarsi nella seconda, per salutare i suoi ragazzi tornati sul palco per l’ultimo commiato e togliersi qualche sassolino dalle scarpe coi colleghi.

“Vuoi dire qualcosa, Manuel?” chiede Paola Di Benedetto, conduttrice dell’Hot Factor. “Niente, solo che avevo chiesto ai miei colleghi di darmi il tilt, non me l’hanno dato“. Che nel gergo agnellese significa: “Preparatevi alla guerra, perché ora scateno l’inferno”.

Molto più sportivi e tranquilli gli eliminati, che sembrano accettare con maggior savoir faire dei loro giudici il verdetto.  Sia l’immenso Versailles (ma quanto è alto?), che i desnudi Mutonia considerano l’esperienza a X Factor un regalo immenso, insperato e inaspettato, ottima vetrina per la loro musica. E “Va bene così”.

X Factor, quarto Live: fiamme all’orizzonte

Un volemose bene tra i concorrenti che non si rispecchia nel tavolo dei giudici, inizialmente solidali e in sintonia tra loro, ora più che mai, dopo l’offesa di Manuel, ai ferri corti. D’altronde la finale si avvicina, il bottino sul piatto è ambito, l’ambizione e il desiderio di vittoria stanno scavalcando amicizia e cameratismo. Il gioco è anche (e soprattutto) questo…

Manuel ed Hell Raton al quarto live di X Factor

Manuel ed Hell Raton al quarto live di X Factor

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

X Factor, quarto live: Agnelli infuriato con i colleghi per il tilt ne...