Verissimo, Diletta Leotta conferma la rottura con Can Yaman: “Siamo lontani”

Diletta Leotta si è confessata nel salotto di "Verissimo", parlando della storia d'amore con Can Yaman

Un pomeriggio ricco di emozioni quello in compagnia di Silvia Toffanin: la conduttrice ha ospitato nel salotto di Verissimo Diletta Leotta, che si è confessata a tutto tondo tra il lavoro e l’amore.

Rispetto all’immagine che siamo abituati a vedere sui social, quella che appare sul piccolo schermo è una Diletta fragile, ferita dalle polemiche sterili sul suo aspetto e sulle sue scelte. Per la Leotta, che questa estate ha compiuto trent’anni, la chiacchierata con la Toffanin è stata l’occasione per fare un bilancio della propria vita e dei traguardi raggiunti: se da un lato c’è un lavoro di cui è estremamente soddisfatta, dall’altro c’è il rapporto con i social e con le critiche che riceve quotidianamente.

Non amo rispondere alle polemiche, ma ci sto male quando leggo dei commenti negativi o quando ogni cosa che faccio deve essere travisata. Questo è quello che mi dispiace di più: anche se non lo esterno, anche se faccio finta di essere forte, tante cose mi hanno ferito.

È stato e continua a essere difficile per Diletta essere considerata una persona non vera, di plastica, solo per aver ceduto a qualche ritocco estetico: “Se decido di modificare il naso o qualche parte del mio corpo che non mi fa sentire a mio agio, questo non significa che io sia una persona falsa o finta o che si possa giudicare la moralità di una persona”.

Grande spazio poi alla storia d’amore con Can Yaman: la conduttrice sportiva ha confermato la rottura con l’attore turco, sebbene la loro relazione sia stata “un sogno, una favola“.

Con Can è stato un colpo di fulmine, siamo due ragazzi di trent’anni che si sono innamorati e che hanno cercato di vivere questa passione enorme. È stato tutto molto veloce e molto bello, ma è stato difficile fare i conti con la fama di entrambi.

Un rapporto vissuto inevitabilmente sui social, sebbene entrambi abbiano cercato in tutti i modi di tenere i riflettori lontani dalla loro storia d’amore. E alla fine dividere la persona dal personaggio è diventato sempre più complicato:

Qualcuno diceva che era una storia a tavolino, una storia finta. Come si fa a pensare una cosa del genere? L’amore ti capita, non è che puoi decidere di chi innamorarti.

La fiamma dell’amore con Can non si è spenta del tutto, ma di certo si è consumata troppo in fretta. Come ha ammesso la stessa Diletta i due non stanno attraversando un momento facile, e ciò che si augura è di trovare un equilibrio che possa giovare prima a sé stessa e poi alla coppia. “Siamo lontani“, ha confessato alla Toffanin, parlando anche delle nozze:

Il matrimonio era verissimo, c’era stata la proposta dopo un mese di conoscenza. Le cose forse sono andate troppo veloci, è bene prendersi un po’ di tempo. (…) È finita, ma non si può mai sapere cosa la vita ti può riservare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo, Diletta Leotta conferma la rottura con Can Yaman: “Siamo ...