Le Iene, le nuove conduttrici ricordano Nadia: “È difficile, ma lei è con noi”

Veronica, Nina e Roberta inaugurano la loro conduzione con una dolcissima dedica a Nadia Toffa

Veronica Ruggeri, Nina Palmieri e Roberta Rei hanno inaugurato la loro conduzione de Le Iene. Tre donne, per la prima volta, hanno guidato il programma.

Veronica, Nina e Roberta prima di essere le conduttrici de Le Iene facevano parte del programma come inviate. Delle Iene spietate che, con i loro servizi, hanno scovato e messo in luce numerose ingiustizie. Cambiato ruolo, almeno momentaneamente, non potevano che ricordare una collega che le ha precedute e che, purtroppo, non c’è più: Nadia Toffa.

Prima di iniziare, quindi, un pensiero non poteva che andare proprio a Nadia. Veronica, Nina e Roberta hanno voluto dare il via alla trasmissione salutando, con grandi sorrisi seppur con la voce rotta dall’emozione, la Toffa:

È una serata tanto emozionante. Abbiamo una grande, importantissima eredità, che però è un’eredità anche pesante e che ci ha lasciato una piccola grande donna. Una collega che ci ha insegnato tutto sia nella vita che nel lavoro: la nostra Nadia. Inutile dirvi quanto per noi sia difficile continuare ad andare avanti perché siamo molto provati dalla sua scomparsa. Soprattutto condurre in questo studio, che era il suo studio, è veramente difficile ma la renderemo fiera. Vi promettiamo che ce la metteremo tutta e non saremo mai solo noi tre, perché c’è lei con noi. Siamo in quattro.

Un pensiero che tutti si aspettavano, nonostante già la prima puntata fosse stata dedicata interamente a Nadia. Un elogio che, seppur veloce e in fase di apertura, fa capire quanto le tre inviate e conduttrici abbiano intenzione di onorare la collega che è venuta a mancare lo scorso 13 agosto e che le ha precedute nello stesso ruolo.

Un saluto che segue il commovente discorso di Alessia Marcuzzi che, affiancata da oltre 100 storiche Iene, ha mostrato uno degli ultimi servizi ideati da Nadia Toffa. Un video in cui ad essere protagonista è proprio Nadia, consapevole di quanto le stava accadendo, che esprime la volontà di incontrare tutti coloro che le sono stati vicino nel suo periodo più duro.

Un inizio, quello di questa stagione de Le Iene, che ha commosso tutti. Gli appassionati del programma, probabilmente, hanno apprezzato la presenza di inviati e presentatori storici, come Simona Ventura, Luciana Litizzetto e Enrico Brignano, sullo stesso palco e nello stesso momento. Certamente, però, tutti avrebbero preferito che le motivazioni di questa reunion fossero altre.

Il timone, così, passa ufficialmente a Veronica, Nina e Roberta. Una sfida non indifferente che, non abbiamo dubbi, riusciranno ad affrontare nel migliore dei modi e con la grinta che le contraddistingue.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le Iene, le nuove conduttrici ricordano Nadia: “È difficile, ma...