GF Vip, Gregoraci: “La mia vita sacrificata per stare con Briatore”

GF Vip, Elisabetta Gregoraci racconta le difficoltà vissute accanto a Briatore: “Gestire un uomo come lui non è facile. Ho dovuto sacrificare tante cose per stargli accanto”

Per chi avesse sempre pensato che Elisabetta Gregoraci, fidanzandosi e poi sposandosi con Briatore avesse vinto la Lotteria e “attaccato le scarpette al chiodo” dovrà ricredersi in parte. Almeno a sentire le confessioni fatte a cuore aperto dalla showgirl dentro la Casa del Grande Fratello Vip. Dove, seduta in giardino con Matilde Brandi e Stefania Orlando, si lascia andare a considerazioni sul suo passato, rivelando come vivere accanto ad un uomo come Briatore non è stato semplice. E soprattutto, quante rinunce abbia dovuto fare, lavorativamente parlando, per lui.

Gestire un uomo come Briatore non è stato facile. Ho dovuto sacrificare la mia vita per stare con lui

Elisabetta si commuove parlando del suo passato, soprattutto del dolore più grande della sua vita: la malattia di sua mamma, scoperta quando aveva solo 12 anni, il calvario delle cure e la sua morte, arrivata anni dopo, quando aveva partorito Nathan da un anno.

Per questo, rivela, è sempre stata più matura della sua età: non ha mai fatto “cazzate” da giovane, anche quando viveva da sola a Roma a 19 anni, e nemmeno dopo, quando, fidanzandosi con Flavio Briatore a soli 24 anni, ha dovuto assumere un ruolo da rappresentanza, accompagnandolo in giro per il mondo, negli ambienti più prestigiosi.

Avevo 24 anni quando mi sono messa con lui, ero una bambina…Ma io sono sempre stata inquadrata, le cazzate non le ho fatte mai, nemmeno a 18 anni. Anche quando vivevo da sola a Roma, avevo solo 19 anni avrei potuto fare qualsiasi cosa, eppure non l’ho mai fatta.

Prima c’è stata la malattia di mamma, poi è arrivato Briatore e dovevo mantenere un ruolo preciso accanto a lui. Ho rinunciato a tante cose televisive per lui, ho cambiato la mia vita, l’ho seguito, ho dovuto sacrificare tante cose per stargli accanto. Manco gli aperitivi con le amiche facevo, la prima vacanza con un’amica l’ho fatta a 38 anni.

Lo seguivo, facevo vita di pubbliche relazioni. Un giorno ero con Obama, un altro chissà dove. Ho avuto una vita molto impegnativa. Certo ho imparato tante cose, ho viaggiato tanto, ci sono state cose molto belle, ma me ne sono state tolte tante altre…

Per questo, in conclusione, Elisabetta rivela la vera motivazione che l’ha spinta a partecipare al reality, la ricerca di quella spensieratezza che le è sempre mancata

Ho voluto fare il GF per avere proprio un attimo di spensieratezza, quella che mi è sempre mancata
Ho avuto pochi momenti di risata nella mia vita, o per un motivo o per l’altro, non sono mai stata spensierata…

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963