Cristina Chiabotto, la futura mamma svela il significato del nome Luce Maria

Sempre più vicina al lieto evento, Cristina Chiabotto ha spiegato il significato speciale del nome scelto per la figlia

Cristina Chiabotto sta vivendo un momento d’oro. Manca davvero pochissimo alla nascita della sua Luce Maria, la figlia che aspetta insieme al marito Marco Roscio. Un’emozione grandissima per la showgirl che non vede l’ora di tenere tra le braccia la piccola, frutto di un amore travolgente e appassionato che è nato dopo appena un anno dalla fine della storia di lunga data con l’attore Fabio Fulco.

Raggiante come non mai, in questi mesi la Chiabotto ha condiviso la sua gioia con i follower di Instagram, pubblicando foto e stories ad alto tasso di emozioni. In uno degli ultimi post aveva rivelato la scadenza prevista per la gravidanza (il 4 maggio), che come da lei stessa confermato procede per il meglio. Inevitabile la preoccupazione, dal momento che durante i primi mesi di gravidanza la showgirl aveva avuto il Covid, uscendone però a testa alta e senza conseguenze sulla sua salute e su quella della bambina.

In quello stesso post la splendida Cristina aveva rivelato di aver già scelto il nome della piccola, senza però sbottonarsi in ulteriori dettagli. Solo di recente ha deciso finalmente di svelare ai suoi fan come si chiamerà la figlia: Luce Maria. Un doppio nome dal suono dolce e colmo di tenerezza, sicuramente originale ma soprattutto carico di significato.

L’ex Miss Italia lo ha spiegato in un’intervista a lei dedicata dal settimanale Gente: “Si chiamerà Luce, un nome che adoro e che mi sono tatuata sul polso il giorno del mio trentesimo compleanno, quasi cinque anni fa”. Dunque un nome legato a un ricordo importante, suggellato da un simbolo che ha deciso di imprimere per sempre sulla sua pelle. “Ero sulla mia isola del cuore, Formentera” – ha proseguito la showgirl nel suo racconto – e lì ho voluto suggellare con il tatuaggio l’inizio di una nuova consapevolezza. Luce è un nome dolce e un augurio per la mia bambina: quello di avere una serenità profonda, da trasmettere agli altri”.

Un nome colmo di speranza, l’augurio di una mamma che vuole per la propria piccola tutto il bene del mondo. Ma anche il secondo ha un valore molto speciale per la Chiabotto: Maria è, infatti, il nome della sua amata nonna paterna che è venuta a mancare lo scorso anno. “È successo il 16 maggio per il Covid, come tante altre persone – aveva spiegato in un’intervista a Verissimo -. Per me rappresentava tantissimo, però devo essere forte perché era gioiosa e con la battuta pronta. Mi lascia un bel dono, io sono convinta che è arrivato grazie a lei”.

Cristina sta bene e ormai è in dirittura d’arrivo. La cameretta per la piccola è pronta, rosa e con una grande mongolfiera pronta a spiccare il volo nel mondo. E l’emozione si fa sempre più grande.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristina Chiabotto, la futura mamma svela il significato del nome Luce...