Chiamami ancora amore, 5 cose che devi sapere sulla serie tv

Prenderà il via il 3 maggio la messa in onda di "Chiamami ancora amore", la serie con Greta Scarano, Simone Liberati e Claudia Pandolfi

È pronta a debuttare la miniserie tv Chiamami ancora amore la cui programmazione prende il via sul palinsesto di Rai 1 a partire da lunedì 3 maggio e che vede  – tra gli interpreti – Greta Scarano, Simone Liberati e Claudia Pandolfi.

Un cast di alto livello e una trama interessante, che va a scavare nelle relazioni, sono alcuni degli elementi che caratterizzano questa fiction che si snoderà per sei episodi, suddivisi in tre serate.

Ecco cinque cose da sapere su Chiamami ancora amore.

Il titolo e la regia

Il titolo della miniserie televisiva inizialmente era un altro ovvero La promessa, poi cambiato durante la lavorazione in Chiamami ancora amore. La regia è a cura di Gianluca Maria Tavarelli e la fiction è stata prodotta da Indigo film e Rai Fiction. La serie è ambientata a

La trama

Chiamami ancora amore racconta la storia di una coppia alle prese con un matrimonio che non funziona. Prima la loro relazione era basata su passione, rispetto e amore; il tempo l’ha trasformata e li ha resi incompatibili. Dopo undici anni e un figlio, quindi, si separano. Nella storia si ritrovano a dover intervenire i servizi sociali per valutare come sono come genitori e sarà proprio una di questi assistenti sociali a ripercorrere la storia della coppia, sin dall’inizio, per scoprire la ragione di questo cambiamento. La serie è ambientata a Bracciano e nei borghi che si affacciano sul lago.

Il cast di attori

La miniserie televisiva vanta un cast di attori di altissimo livello. C’è Greta Scarano che interpreta Anna Santi, la protagonista che incontra il futuro marito quando è ancora una studentessa di medicina. Un’attrice già nota per diversi progetti sia per la televisione che per il grande schermo. Tra i tanti, ad esempio, è stata  Ilary Blasi in Speravo de morì prima. A interpretare Enrico Tagliaferri è l’attore Simone Liberati, il marito di Anna Santi, anche per lui una bella carriera nel mondo dello spettacolo con ruoli per il piccolo e grande schermo. Il figlio della coppia, Pietro Tagliaferri, viene invece interpretato da Federico Ielapi. È, infine, Claudia Pandolfi a portare sullo schermo l’assistente sociale Rosa Puglisi.

Quando vedere la miniserie

La serie andrà in onda per tre appuntamenti, composti da due episodi ciascuno a partire da lunedì 3 maggio in prima serata su Rai 1. In anteprima il primo e secondo episodio sono su RaiPlay da lunedì 26 aprile.

Anticipazioni

Le prime due puntante si intitolano La festa e Il dilemma. La serie scava nelle relazioni umane e nei sentimenti, fino alle difficoltà di una coppia che scoppia e che vede trasformare un grande sentimento in una guerra famigliare. Nel primo episodio si vedrà Anna alle prese con una festa a sorpresa organizzatale da Enrico. Nel secondo l’assistente sociale, per decidere a chi affidare la custodia del bambino, decide di partire dall’inizio della loro storia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chiamami ancora amore, 5 cose che devi sapere sulla serie tv