Amici, Gerry Scotti giudice speciale: una lezione di vita ed esperienza

Gerry Scotti ha fatto una splendida sorpresa ai cantanti di Amici 2021: visibilmente emozionato, ha raccontato del suo grande amore per la musica

Nella scuola di Amici 2021 le sorprese non finiscono mai e quella ricevuta in daytime dai cantanti è stata davvero speciale. La padrona di casa Maria De Filippi ha chiamato i ragazzi in studio per una gara di canto molto importante, ed è qui che è arrivata la prima sorpresa: in palio per il vincitore il videoclip del proprio inedito, realizzato in collaborazione con Witty.

Ma i cantanti non potevano sapere che ci fosse un’altra grande sorpresa dietro l’angolo. Dopo qualche momento di suspense (immancabile), la De Filippi ha annunciato con un video chi sarebbe stato il giudice: Gerry Scotti, uno dei personaggi televisivi più amati dal pubblico di tutte le età.

Vedere “Zio Gerry” – come ormai lo chiamano affettuosamente grandi e piccini – è stato un bel colpo per Aka7even, Deddy, Sangiovanni, Tancredi e Raffaele, che non sono riusciti a trattenere lo stupore e la grande emozione. Cosa che ha colpito tantissimo lo stesso Scotti, che non era presente in studio ma collegato in streaming da casa: “Mi ha colpito il vostro affetto, il vostro stupore.(…) Siete riusciti con la vostra gioventù e con il vostro sorriso a farmi commuovere.(…) Mi sono molto divertito a vedere le vostre facce sbigottite” ha detto ai concorrenti del talent, con gli occhi sinceramente lucidi.

Poi, com’è nel suo stile, non ha perso tempo per strappargli un sorriso con la sua ironia: “La bella notizia è il vostro affetto nei miei confronti, la brutta notizia è che chi perde oggi viene nella ‘scuderia Scotti’ di Tu sì que vales. E io vi garantisco dei guadagni stellari, appena riaprono le sagre di paese”.

Un daytime ricco di emozioni, ma del resto non potrebbe essere altrimenti al cospetto di un tale professionista, una pietra miliare del piccolo schermo che ha accompagnato e continua ad accompagnare intere generazioni di telespettatori. Gerry Scotti si è sempre distinto per educazione, umiltà e professionalità, caratteristiche che ha mostrato anche in collegamento con i cantanti di Amici e la sua collega – ma soprattutto amica – Maria De Filippi.

La conduttrice non ha perso l’occasione per rivolgere parole d’affetto e stima per “Zio Gerry”, spiegando ai ragazzi che la sua carriera è iniziata da giovanissimo proprio nel mondo della musica. Ed è a quel punto che Scotti ha ripercorso i ricordi di una vita, sin da quando giovanissimo scoprì la sua più grande passione:

“La mia strada, la mia formazione, che mi ha portato a fare poi questo lavoro e a diventare Gerry Scotti è stata una base di musica. Mi nutrivo di musica al liceo, facendo i compiti, ho usato la musica per potermi mantenere all’università facendo il disk jockey. Pensavo di non dovermi più occupare di musica, poi invece ho fatto la radio, nel vero senso della parola. Le ho costruite le radio più importanti d’Italia e di questo vado molto fiero. E poi nei primi anni della mia carriera televisiva c’era sempre la musica a farmi da compagna di lavoro.”

Gerry Scotti è riuscito per un momento a far dimenticare ai ragazzi la gara, aprendo il suo cuore con la genuinità che da sempre lo contraddistingue. E proprio in nome di questa, si è lasciato andare a un commento da telespettatore, complimentandosi con tutti loro: “Quest’anno i ragazzi sono uno più bravo dell’altro e ve lo devo dire davvero di cuore. Bravi, bravi, bravi. Ecco il perché del grande successo di Amici, perché voi siete bravi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici, Gerry Scotti giudice speciale: una lezione di vita ed esperienz...